alpadesa
  
Flash news:   Farmer Market di Atripalda, ok alla gestione annuale Tamponi drive-in, l’Asl attiva 5 postazioni fisse in Irpinia Coronavirus, 5 nuovi positivi ad Atripalda e 247 contagi in Irpinia La Giunta Spagnuolo approva il progetto di fattibilità tecnico economica per i lavori di ristrutturazione del campo sportivo comunale “Valleverde” in erbetta sintetica. Il sindaco: “un intervento importante” Coronavirus, i nuovi casi in Italia sono 21.994 con i morti che salgono a 221. In Campania nuovo record Coronavirus, un nuovo caso ad Atripalda e 93 in Irpinia Cinque offerte per la gestione del Farmer Market di Atripalda: l’assessore Musto: “c’è forte interesse” Padre Gerardo Di Paolo è il nuovo Direttore della Biblioteca Statale di Montevergine Coronavirus, altri due contagi ad Atripalda e 69 in Irpinia Coronavirus, Idea Atripalda scrive al sindaco per chiedere un punto drive test per effettuare i tamponi naso-faringei

Lavori per la banda larga, il Comune diffida la Telecom

Pubblicato in data: 27/2/2015 alle ore:05:30 • Categoria: Comune

Lavori banda largaL’Ufficio tecnico comunale, con una nota a firma dell’ingegnere capo Silvestro Aquino, ha provveduto ad elevare una diffida scritta alla Telecom con la quale si invita l’azienda telefonica ad ottemperare “ad horas” ai gravi pregiudizi venutisi a creare a seguito dei lavori di esecuzione dell’impianto a banda larga. A finire sotto accusa i lavori di scavo sulla viabilità comunale per la posa in opera di infrastrutture digitali che secondo l’Ente di piazza Municipio sarebbero stati eseguiti in modo non corretto, senza la spazzolatura dei residui creando così disservizi alla circolazione pedonale e veicolare. «Una severa contestazione che parte dalla violazione dei patti sottoscritti e che termina con la richiesta del ripristino dei danni cagionati – commenta il delegato ai Lavori pubblici, Lello Barbarisi -. Oltretutto questo atteggiamento ora ci ha preoccupati a tal punto da farci tenere congelate le altre richieste di attraversamento che sono pervenute in ufficio, soprattutto per quelle che riguardano il centro storico. E’ ovvio che queste richieste non vedranno mai luce delle autorizzazioni se prima sono saremo garantiti al mille per mille sulla gestione del cantiere e sul ripristino di eventuali danni che andrebbero a causare. Parliamo del centro storico e quindi del centro antico, è molto probabile, a mio personale parere, che la copertura della rete in queste aree debba avvenire, se avverrà, in una modalità che non può essere quella tradizionale. Toccherà a loro proporci delle varianti alternative».

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

2 risposte a “Lavori per la banda larga, il Comune diffida la Telecom”

  1. cittadino stanco ha detto:

    Ma quando la Telecom ha effettuato i lavori, L’ Ufficio Tecnico perchè non è intervenuto in tempo. Prima si fanno fare i lavori e poi si interviene. Cosa fanno i tecnici comunali?
    Ma fateci il piacere, svegliatevi, la Telecom ha lavorato per Atripalda una quindicina di giorni se non pure di più.
    Hanno chiesto autorizzazioni per i lavori da fare come a Via ROMA dove si trova la pizzeria Blu Orange, strada ancora dissestata?

  2. sandro ha detto:

    La regola, è quando si fanno lavori su strada, i Tecnici Comunali, anzichè stare seduti al caldo, dovevano controllare i lavori.
    MO roppo chiuoppito che bell’acqua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *