alpadesa
  
Flash news:   “C’era una volta…“ l’addio al grande compositore Ennio Morricone nei versi di Gabriele De Masi Ripartono dopo mesi i lavori di rinaturalizzazione del fiume Sabato. Foto Coronavirus, tornano i contagi in Irpinia: ben otto nuovi casi nel Serinese Inaugurata ad Atripalda la sede dell’Unione Artigiani Italiani e delle Piccole Medie Imprese Irpinia Rubano nella notte le gomme e lasciano due auto sui mattoni in piazza Cassese: i residenti chiedono la videosorveglianza. Foto Irpiniambiente, riparato il guasto allo Stir: da stasera riprende la raccolta dell’indifferenziato Regionali Campania, presentati i candidati di Europa Verde: per l’Irpinia c’è l’ex vicesindaco Luigi Tuccia Cadono calcinacci ad Alvanite, i giovani del quartiere si recano in Comune dal sindaco: “giornata molto intensa e costruttiva ma siamo stanchi di 40 anni di chiacchiere” Forte pioggia e allagamenti in via Appia: città bloccata Sinistra Italiana Atripalda lancia l’allarme: «Chiudono le banche, altro che Città dei Mercanti»

Banca dati dell’anagrafe comunale: accesso diretto online per le Forze dell’Ordine

Pubblicato in data: 3/3/2015 alle ore:09:52 • Categoria: Comune

ImmagineAttraverso la home page del sito del Comune di Atripalda, le Forze dell’Ordine grazie ad una password  loro comunicata, avranno la possibilità di un collegamento telematico alla banca dati dell’anagrafe comunale in modo da poter disporre dei dati in tempo reale e quindi semplificare l’attività di pubblica sicurezza. La connessione diretta da parte delle Forze dell’Ordine, in modalità online, alle banche dati anagrafiche permetterà di esonerarle dalla necessità di accedere direttamente agli uffici dei Servizi Demografici per l’acquisizione “di persona” dei dati anagrafici necessari allo svolgimento delle proprie attività istituzionali e di verificare online le posizioni anagrafiche dei singoli cittadini, acquisendo, in forma autenticata e in tempo reale, i dati necessari allo svolgimento dell’attività istituzionale, anche oltre il normale orario di apertura degli uffici comunali.
Con questa nuova modalità, fortemente voluta dall’amministrazione Spagnuolo, viene sancita, ancora di più, la piena collaborazione tra le Istituzioni e le Forze dell’Ordine che rappresenta, da sempre, il primo elemento della democrazia.

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Il Libro in Fiera, il sindaco Spagnuolo: “Bel programma ricco di iniziative di qualità”

"Sono lieto di salutare gli organizzatori de “Il Libro in Fiera” manifestazione che con il patrocinio, tra gli altri, dell’amministrazione Read more

Tuccia delegato al Turismo e Beni Culturali da Gambacorta, il sindaco Spagnuolo: “Importante incarico vista l’imminente apertura di Abellinum”

"A nome personale e facendomi interprete dei sentimenti di tutti i consiglieri di maggioranza, desidero esprimere le mie felicitazioni all’ingegnere Read more

Richiesta di monitoraggio della qualità dell’aria, il sindaco risponde a Moschella: “Amministrazione già attiva da tempo per installazione centralina”

Di seguito la risposta del sindaco Paolo Spagnuolo all'interrogazione presentata dal consigliere Vincenzo Moschella avente ad oggetto: "Riscontro interrogazione prot. Read more

Inquinamento atmosferico, Moschella interroga Spagnuolo: “Attivi Arpac per monitoraggio qualità dell’aria”

"Questa mattina ho presentato al Comune, interrogazione al primo cittadino, in cui ho chiesto se non ritenga opportuno impulsare l’ARPAC Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una replica a “Banca dati dell’anagrafe comunale: accesso diretto online per le Forze dell’Ordine”

  1. Antonio quello che ha sempre pagato i tributi ha detto:

    scusatemi la franchezza : la banca dati dell’anagrafe comunale ??? MA QUESTO SINDACO MI PARE COME A PONZIO PILATO :SE NE LAVA LE MANI è DEMANDA SEMPRE AD ALTRI LE INCOMBENZE ? SIATE SERI , è SOPRATUTTO VEDETE DI FARE QUALCOSA DI POSITIVO PER LA COMUNITA’ DI ATRIPALDA ! QUESTE MANOVRE CHE SI PUBBLICIZZANO SEMBRA SOLO SHOW DELL’APPARIRE !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *