alpadesa
  
Flash news:   Danneggia il sensore dell’impianto di allarme di un negozio di elettronica, denunciato dai Carabinieri di Atripalda “Regalo un sorriso ad un bambino” per donare nuovi giocattoli ai più piccini di Atripalda meno fortunati La danza sabato e domenica nella Dogana dei Grani di Atripalda Maurizio Terrazzi è il nuovo questore di Avellino Approvato il Piano di Gestione Forestale per valorizzare il Parco San Gregorio di Atripalda La Confcommercio premia il fiorista atripaldese Raffaele Di Gisi Sidigas, ritirata l’istanza di fallimento Ex convento di Santa Maria della Purità ad Atripalda, Protocollo d’intesa per ospitare famiglie e persone indigenti Giuseppe Petrucciani premiato come socio storico dell’Ucsi Dipendente “infedele” ruba nel supermercato in cui lavora, denunciato dai Carabinieri di Atripalda

Volley, Atripalda in terra sannita alla ricerca della continuità

Pubblicato in data: 7/3/2015 alle ore:11:00 • Categoria: Sport, PallavoloStampa Articolo

allenamento Pallavolo Asd VolleyEsame in trasferta contro la cenerentola del campionato per l’ASD Atripalda Volleyball che in terra beneventana cercherà di bissare la vittoria ottenuta sabato scorso contro l’Altamarea nella gara casalinga. La squadra di Mimmo Monaco dovrà fare i conti con l’assenza del libero Aquino per motivi familiari.  Buona le settimana di allenamenti per la squadra biancoverde sia dal punto di vista atletico che della tecnica. Da registrare l’aggiunta di un nuovo elemento. Infatti si sta allenando con la squadra Italo Losco, fratello di Fabio ex giocatore dell’Atripalda e ora in forza alla Materdomini. Intanto nel corso della settimana trascorsa è stato ospite del canale tematico sportivo Sport Channel il vice presidente Clemente Pesa che ha affermato: “siamo ripartiti quest’anno con l’intento di ricreare entusiasmo e l’obiettivo è quello di far divertire i ragazzi e raggiungere la migliore possibile in campionato. Siamo molti sodisfatti per questo 5° posto in classifica che è soprattutto merito di mister Monaco che saputo mettere insieme i ragazzi facendoli crescere partita dopo partita.  Per l’anno prossimo contiamo di rifare la serie D regionale proprio per effettuare una crescita sia come società e sia come ragazzi”. 

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *