alpadesa
  
Flash news:   Giovedì ad Avellino la marcia di Libera contro le mafie Lotta alla povertà: cosa cambia. Il Consorzio A5 ne discute con l’Alleanza contro la povertà Lacrime, striscione e applausi per Vittorio Salvati. FOTO Vucinic: “ci attende un calendario fitto di impegni” Il presidente Biancardi ad Atripalda:«Sanità lontana dalla gente. C’è bisogno di confronto e dialogo con tutte le parti sul territorio». FOTO Serie B, non basta il cuore all’Atripalda Volleyball: Ottaviano passa 3 a 1 Seconda vittoria consecutiva per la Sidigas: battuta Reggio Emilia. Foto Oggi il giorno del dolore e dell’addio a Vittorio Salvati Il Centro Informagiovani comunale alla ricerca di un nuovo gestore: ecco l’avviso pubblico Dramma a Torino, i risultati dell’autopsia a chiarire le cause della morte di Vittorio Salvati. Domani sera la salma torna ad Avellino, i funerali a San Ciro domenica alle ore 16. Cordoglio e commozione

Passo falso a Lanciano, i lupi fuori casa stentano a decollare. FOTO

Pubblicato in data: 15/3/2015 alle ore:06:55 • Categoria: Avellino CalcioStampa Articolo

Lanciano-AvellinoPasso falso a Lanciano dell’Avellino, i lupi fuori casa stentano a decollare. Brutta prestazione dei biancoverdi nella gara giocata ieri pomeriggio al “Guido Biondi” e valida per la trentunesima giornata del campionato di serie B.
La Virtus Lanciano supera di misura l’Avellino per 1-0 grazie ad una rete segnata al 33′ del primo tempo dall’attaccante Antonio Piccolo. Per i rossoneri è un successo importante in chiave salvezza che arriva dopo un mese di digiuno di vittorie. Gli irpini, nonostante il tifo incessante di oltre 1500 tifosi a seguito della squadra, con il ko restano al terzo posto in attesa delle gare di lunedì. Massimo Rastelli schiera Gomis tra i pali, difesa composta da Pisacane, Ely e Chiosa. In mediana Bittante, D’Angelo, Arini, Schiavon e Zito. In attacco il duo Castaldo e Trotta.
Sterile la reazione dei lupi per tutti i 90 minuti, mai in partita, affidata a Trotta che ci prova in due occasioni senza però impensierire più di tanto i padroni di casa.
Lanciano-Avellino1

 

 

 

 

 

 

 

 

 

TABELLINO:

VIRTUS LANCIANO (4-3-3): Aridità; Conti, Aquilanti, Amenta, Mammarella; Vastola (16′ st Di Cecco), Bacinovic, Grossi (42′ st Paghera); Piccolo (22′ st Gatto), Monachello, Thiam. A disp.: Petrachi, Nunzella, De Silvestro, Di Cecco, Agazzi, Pinato, Cerri. All.: D’Aversa.
AVELLINO (4-3-1-2): Gomis; Pisacane, Ely, Chiosa; Bittante (22′ st Comi); D’Angelo (11’st Almici), Arini, Zito; Schiavon, Castaldo (42′ st Mokulu), Trotta. A disp.: Frattali, Fabbro, Sbaffo, Angeli, Regoli, Kone. All.: Rastelli.

MARCATORE: 33′ pt Piccolo
ARBITRO: Minelli di Varese
NOTE: AMMONITI: Vastola, Conti (L), Zito, Trotta, Almici, Schiavon (A) ESPULSI: ANGOLI: 9-4 Lanciano. Avellino. REC: 2′ pt; 5’st

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *