- Atripalda News - https://www.atripaldanews.it -

Harakiri al Partenio, in sei minuti vince in rimonta il Perugia. FOTO

Avellino-PerugiaL’Avellino in sei minuti si fa rimontare dal Perugia e dice addio al secondo posto. La beffa si è consumata negli ultimi minuti, quando al “Partenio-Lombardi” il Perugia sorpassa il lupo, battendolo 2-1 con due reti di Falcinelli (40′ e 45′ st),
subentrato a inizio ripresa ad Ardemagni.
Massimo Rastelli schiera un 4-3-1-2, con dietro le punte torna Sbaffo. In avanti la coppia Trotta-Castaldo.
Gli irpini ad avvio di gara subiscono la pressione degli umbri, ma passano in vantaggio con Trotta (27′ pt) che di testa, su assit di Zito, insacca alle spalle di Koprivec. Ai padroni di casa non sono mancate le occasioni per il raddoppio con Trotta(38′ pt) e Kone (11′ st).
Avellino-Perugia2Il Perugia non ha però perso compattezza mentre l’Avellino abbassa progressivamente il baricentro. La rete del pareggio di Falcinelli arrivano nel finale di gara. Nel primo gol approfitta di una corta respinta di Gomis, mentre sulla seconda realizzazione, assist di Faraoni per Falcinelli, pesa l’indecisione dell’estremo difensore irpino.
Avellinno-Perugia1


TABELLINO Avellino-Perugia: 1-2

AVELLINO (4-3-1-2): Gomis; Pisacane, Ely, Chiosa, Bittante; Kone, Arini, Zito (37′ pt Angeli); Sbaffo (20′ st Almici);Trotta, Castaldo (31′ st Mokulu). A disp.: Frattali, Fabbro, Comi, Schiavon, Regoli, Soumarè. All.: Rastelli

PERUGIA(3-5-2): Koprivec; Goldaniga, Comotto, Mantovani; Faraoni, Lanzafame, Verre, Nicco (39′ st Fazzi), Crescenzi (13′ st Parigini); Fabinho, Ardemagni (1′ st Falcinelli). A disp.: Amelia, Lo Porto, Nielsen, Lignani, Fazzi, Baldan, Vinicius. All.: Camplone.
Arbitro: Luca Pairetto della sezione di Nichelino

MARCATORI:29′ pt Trotta (A); 40′ e 45′ st Falcinelli (P) Note: Ammoniti: Kone (A), Sbaffo (A), Almici(A) Comotto (P). Espulso: Ely (A). Angoli: 5-4 Perugia . Rec: 2′ pt; 5′ st

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli: