alpadesa
  
Flash news:   Sorveglianza rafforzata: il prefetto Spena blinda Atripalda e Solofra dopo gli attentati intimidatori con le bombe carta Coronavirus, da lunedì 18 gennaio in presenza anche la terza classe della Primaria Attentato intimidatorio, pressing sul sindaco delle opposizioni. Landi: ”il tavolo in Prefettura doveva chiederlo lui” Bomba carta in città, Idea Atripalda: “cultura e comunicazione come antidoto alle violenze” Molestie al prete di Atripalda: condannati gli autori Nuovi parcometri ad Atripalda, l’opposizione “Noi Atripalda” boccia il bando: «un spreco per la città» Coronavirus, un nuovo contagio ad Atripalda Bomba carta alla Formaggeria, l’ex sindaco Paolo Spagnuolo: “atto vile, bisogna lavorare in sinergia. L’Amministrazione dia vita ad iniziative culturali forti” La formaggeria riapre a 24 ore dal raid, Luca: “Siamo forti, andiamo avanti come se nulla fosse” Esposto per i concorsi a premi in città, scatta la solidarietà bipartisan ad Atripalda

Edicolab, l’Associazione per la Storia salva l’Onlus

Pubblicato in data: 29/3/2015 alle ore:13:00 • Categoria: Avellino Calcio

Curva SudEdicolab, il negozio di Via Francesco d’Assisi, non chiuderà. L’associazione, costituita dal direttivo della Curva Sud che detiene il Logo dell’Us Avellino 1912, ha deciso di aiutare “Libero per tutti”, la onlus che un anno ha aperto la rivendita di giornali e riviste in cui lavorano e si incontrano quotidianamente un gruppo di giovani seguiti ogni giorno da due tutor. L’impegno dell’Associazione è quello di pagare il fitto della struttura fino al 2016. Un bel gesto quello dei tifosi biancoverdi che hanno deciso di dare una mano agli Ultras diversamente abili.

Il Progetto EdicoLAB – Laboratorio Edicola – ha lo scopo di integrare le persone con disabilità in una realtà lavorativa a tutti gli effetti:

• L’idea nasce dalla constatazione che un percorso di integrazione degno di tal nome deve avere una finalità non solo motoria o psicologica, ma anche e soprattutto sociale e lavorativa. Il lavoro contribuisce a dare all’individuo la possibilità di sentirsi protagonista della propria vita, aumentandone il senso di autoefficacia ed in generale favorendo il benessere psicologico.

• Il laboratorio edicola è un esperimento per la città di Avellino; è un progetto che cerca di porre fine all’epoca dell’assistenzialismo e del custodialismo !

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *