alpadesa
  
Flash news:   Danneggia il sensore dell’impianto di allarme di un negozio di elettronica, denunciato dai Carabinieri di Atripalda “Regalo un sorriso ad un bambino” per donare nuovi giocattoli ai più piccini di Atripalda meno fortunati La danza sabato e domenica nella Dogana dei Grani di Atripalda Maurizio Terrazzi è il nuovo questore di Avellino Approvato il Piano di Gestione Forestale per valorizzare il Parco San Gregorio di Atripalda La Confcommercio premia il fiorista atripaldese Raffaele Di Gisi Sidigas, ritirata l’istanza di fallimento Ex convento di Santa Maria della Purità ad Atripalda, Protocollo d’intesa per ospitare famiglie e persone indigenti Giuseppe Petrucciani premiato come socio storico dell’Ucsi Dipendente “infedele” ruba nel supermercato in cui lavora, denunciato dai Carabinieri di Atripalda

Frates: «siamo soltanto all’inizio». FOTO

Pubblicato in data: 30/3/2015 alle ore:21:26 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

cach Fabrizio Frates con Maria Picariello«Non possiamo non essere contenti di questa prestazione. I ragazzi hanno saputo soffrire e vincere. Questi due punti portano sorriso e serenità. Erano più di tre mesi che non si vinceva in casa quindi capirete che c’era una bella cappa sul Palazzetto. La squadra ha reagito bene ed ha giocato insieme. Il dato più importante è il saldo positivo tra palle recuperate e palle perse. E’ un segnale che mi piace sottolineare di questa gara insieme ai cinque giocatori in doppia cifra. Dobbiamo migliorare nei liberi. E’ solo l’inizio. Non pensiamo che sia cambiato qualcosa. Dobbiamo continuare a lavorare ma oggi abbiamo avuto una indicazione forte». Buona la prima del neo coach Fabrizio Frates che si presenta soddisfatto in sala stampa. «Abbiamo fatto un bel lavoro. Siamo stati aggressivi e ci siamo presi anche qualche contropiede. E’ arrivato lo spettacolo e l’entusiasmo ce lo costruiremo».
coach Fabrizio Frates3Ruolo chiave in campo è il neo acquisto Green, vero leader nel gioco dei biancoverdi «Marques si è preso carico di questo ruolo. Ha la personalità per farlo. E’ stato altruista, ha anche rinunciato a qualche tiro. Ha trascinato la squadra e la squadra si è fatta trascinare».
Un cambio in panchina che sembra dagli effetti benefici visto la prima gara di ieri al Paladelmauro. «Stasera sono stati cigni. Il campionato dice che hanno offerto più serate da brutti anatroccoli. Io sono qui per fargli esprimere tutto il talento che hanno. Sicuramente la squadra era molto coinvolta. Ho chiesto loro di giocare insieme e avere piacere di giocare. Non avevo dubbi che ci riuscissero. Se riesco a creare entusiasmo sono la persona più felice del mondo. L’entusiasmo c’è. E’ sotto la cenere. Dobbiamo essere bravi a tirarlo fuori. Oggi non si può dire niente. Aspettiamo le prossime partite».

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una replica a “Frates: «siamo soltanto all’inizio». FOTO”

  1. amiko del basket ha detto:

    faccio i miei vivi komplimenti alla squadra e un particolare augurio al signor coach

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *