alpadesa
  
domenica 05 luglio 2020
Flash news:   Regionali Campania, presentati i candidati di Europa Verde: per l’Irpinia c’è l’ex vicesindaco Luigi Tuccia Cadono calcinacci ad Alvanite, i giovani del quartiere si recano in Comune dal sindaco: “giornata molto intensa e costruttiva ma siamo stanchi di 40 anni di chiacchiere” Forte pioggia e allagamenti in via Appia: città bloccata Sinistra Italiana Atripalda lancia l’allarme: «Chiudono le banche, altro che Città dei Mercanti» Buon compleanno al “vulcano” Antonio De Vinco Addio a Ciriaco Coscia, un pezzo della storia politica del Pci in Irpinia. Il ricordo dell’ex consigliere Andrea Montuori Al via il Bando di Gara per il servizio di scassettamento dei venti parcometri ad Atripalda Guasto allo Stir, stop alla raccolta dell’indifferenziato fino a sabato in tutti i comuni Spenta la terza candelina per l’associazione Acipea e presentato il romanzo “Il Ricordo di un Amore” Playoff Serie C, Ternana-Avellino 0-0: lupi eliminati

La capolista Cava si arrende all’ASD Atripalda Volleyball. FOTO

Pubblicato in data: 30/3/2015 alle ore:14:16 • Categoria: Pallavolo, Sport

Atripalda-Cava_5Per il campionato effettuato Atripalda cercava solo la ciliegina sulla torna ed è arrivata. I ragazzi allenati da mister Monaco sono riusciti a compiere l’impresa: quella di battere i primi in classifica e già promossi Cava Cuscinetti. La partita è stata molto equilibrata ma in questi casi le motivazioni di fare la differenza. La squadra biancoverde si è caricata e dopo aver perso il primo set ha reagito ed è riuscita a conquistare la pregiosa vittoria per 3 a 1. Per la squadra salernitana è appena alla seconda sconfitta stagionale, infatti prima di atripalda solo l’Italbed Materassi Stabie era riuscita ad uscire vincitore. La partita in se è stata molto equilibrata in tutti i fondamentali con Atripalda che cede commettendo i soliti errori nel finale del primo set perso per 20 a 25. Nel secondo i ragazzi biancoverdi riescono a recuperare e mettere la testa avanti rimanendo concentrati conquistando il set con il punteggio di 25 a 22. Il secondo e terzo set hanno lo stesso andamento del secondo con la squadra atripaldese che riesce a mettere sul terreno di gioco le giuste motivazioni vincendo i set rispettivamente con i parziali di 25 a 21 e 25 a 23. A fine gara grande entusiasmo da parte dei ragazzi di Monaco che possono far festa. Con questa vittoria Atripalda conquista nuovamente la quinta posizione superando l’Altamarea con 25 punti. Ora nell’ultima giornata, in programma dopo la pausa pasquale sabato 11 aprile,  ci sarà un’altra gara piena di motivazioni, il derby con l’Olimpica già sconfitta all’andata e per chiudere in bellezza un anno positivo.Atripalda-Cava Atripalda-Cava_4 Atripalda-Cava_3 Atripalda-Cava_2

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
L’Atripalda Volleyball batte Martina e consolida il settimo posto

Si chiude con una vittoria, netta, per 3 a 0 contro la Pallavolo Martina il girone d’andata nel campionato nazionale Read more

Net&Atripalda Volley da batticuore: l’Indomita deve arrendersi al tie-break

L’avvio di stagione del Net&Atripalda Volley non è adatto ai deboli di cuore. Infatti i ragazzi di Lauri nelle ultime Read more

Coppa Campania, il Net&Atripalda Volley batte l’Olimpica e si qualifica alla seconda fase

Pronto riscatto per il Net&Atripalda Volley che con un netto 3 a 0 batte la Gs Olimpica e passa al Read more

I Divisione, la Green Volley vola verso i play-off: battuta anche Solofra

Ancora una grande prova della Green Volley che batte Solofra e si avvicina sempre di più alla conquista dei play-off. Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *