alpadesa
  
sabato 19 settembre 2020
Flash news:   Riapertura scuole ad Atripalda, l’Amministrazione alla ricerca di immobili da adibire ad aule e laboratori Il Parco archeologico di Abellinum e la basilica paleocristiana di Atripalda interessati da lavori di pulizia straordinaria. Foto Giovani e lavoro, l’impegno di Alessia Castiglione (Fdi): “Eliminare tutti gli ostacoli alla creazione di occupazione e ricchezza” Regionali, il candidato Luigi Tuccia: «L’equità sociale e la salvaguardia dell’ambiente sono le sfide per realizzare il domani» Regionali, Carlo Iannace questa mattina incontra gli elettori di Atripalda Il colonnello Luigi Bramati nuovo Comandante Provinciale dei Carabinieri di Avellino Presentata la Maglia Ufficiale dell’Us Avellino per la Stagione 2020/21 Serie B, Scandone: esordio con Pozzuoli il 15 novembre Serie C 2020/2021, ecco il cammino dell’Avellino Festeggiamenti Santo Patrono San Sabino Vescovo, oggi messe all’aperto in piazza Umberto I ad Atripalda

Primo giorno di lavoro ieri per il neo comandante dei Vigili Enzo Salsano

Pubblicato in data: 9/4/2015 alle ore:09:30 • Categoria: Attualità, Comune

Sindaco con Salsano Atripaldanews1«Pur avendo girato ancora poco non mi sembra una città così messa male come qualcuno vuol fare credere». Primo giorno di lavoro ieri per il neo comandante della Polizia municipale Enzo Salsano. Il luogotenente dei carabinieri di Cava de’ Tirreni, nominato dal sindaco Spagnuolo per un anno e a titolo gratuito, con il solo rimborso delle spese sostenute e documentate riconoscibili secondo legge, ha preso confidenza con i nuovi ambienti di lavoro al Municipio. Il primo cittadino lo anche presentato a tutti i funzionari e dipendenti comunali, dopo l’incontro dell’altra sera avuto con l’Amministrazione.
Si è conclusa così ieri la reggenza del settore affidato al dottor Enrico Reppucci subentrato al tenente Domenico Giannetta rimosso a fine novembre dal comando con decreto sindacale a seguito di una riorganizzazione della pianta organica.
Riorganizzazione del corpo dei vigili urbani «che cercheremo di sfruttare al meglio anche alla luce delle risorse esigue disponibili», questione ritorno del mercato in piazza Umberto, gestione parcometri e sosta a pagamento e riapertura agli spettatori dello stadio comunale “Valleverde”, sono le prime questioni che il neo comandante sarà chiamato ad affrontare.
Salsano ha avuto anche un lungo incontro con il tenente Domenico Giannetta «un primo confronto  su eventuali criticità, priorità e sul lavoro che nei prossimi giorni inizieremo a fare – spiega il neo comandante -. Ho fatto dei sopralluoghi al mercato e parco delle Acacie, stadio e canile municipale. Sulla villa comunale di piazza Sparavigna debbo dire che è davvero un peccato che sia vandalizzata nelle panchine e nelle giostrine per bambini. Una villa comunale è patrimonio della città e dovrebbe essere custodita e non distrutta. Nel vederla ci sono rimasto male anche perché so quanto il sindaco ci tenga, uno spazio a verde a disposizione del cittadino che sabato sarà intitolata a don Peppe Diana. Ed invece tra scritte sui muri e degrado è vittima di atti di vandalismo».
Sulla sosta a pagamento in centro il comandante assicura che «a brevissimo affronterò la questione con il sindaco per organizzare al meglio la gestione dei parcometri e degli spazi da adibire alla sosta per i residenti. Dovremo rivedere un po’ tutta la situazione».
Primi passi anche per la ricollocazione del fiera del giovedì in piazza Umberto visto che Salsano, oltre a guidare il Comando dei vigili sarà anche il responsabile del Settore Commercio. «Ho avuto un incontro con l’Utc e visionato la nuova planimetria per l’ubicazione delle bancarelle nel centro, un ritorno atteso da molti per cui assicuro che i tempi saranno brevi. Un ritorno alle origini e nel cuore della città che è giusto che avvenga».
Infine affrontata con il primo cittadino anche la questione dello stadio comunale “Valleverde” di via Pianodardine che attualmente ospita le partire di Prima Categoria a porte chiuse.  L’idea è di procedere a breve ad una nuova riunione della Commissione comunale di vigilanza sui pubblici spettacoli per consentire una riapertura minima, sui cento posti, dell’impianto sportivo agli spettatori.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

7 risposte a “Primo giorno di lavoro ieri per il neo comandante dei Vigili Enzo Salsano”

  1. Alfredo Cucciniello ha detto:

    Speriamo sia prossima l’apertura al pubblico dello Stadio Valleverde; lo merita la società che ho l’onore di presiedere, l’Abellinum, e lo meritano le altre società che utilizzano il campo consentendo che esso rimanga un bene a servizio della collettività: Vigor Atripalda, Parolise, Alta Irpinia, Real Avellino. Girando sui campi di Prima Categoria, ci siamo accorti che tanti campi sono in condizioni molto peggiori del nostro. Noi riteniamo che gli ingenti lavori fatti a nostre spese da quando la struttura ci è stata assegnata meritavano di essere premiati da tempo, anche perché la sicurezza degli eventuali spettatori non è per nulla messa in pericolo dalle condizioni del Valleverde. La ristrettezza di vedute di qualcuno, che vorrebbe Atripalda città dormitorio, senza attività, senza iniziative, senza momenti dove si costruisce e ricostruisce comunità, ha comportato anche altri danni, oltre la mancanza di pubblico: vogliamo parlare di cosa significa giocare in casa a porte chiuse? vogliamo parlare dell’impossibilità di trovare un sostegno o uno sponsor?

  2. amiko del basket ha detto:

    speriamo ke tutto vada al meglio

  3. Cittadino ha detto:

    Comandante SALSANO eviti che i vigili di tanto in tanto compaiono a fare verbali per il parcometri trascurando i divieti di sosta, come già avvenuto con i grattini. Giri un poco per la città. I vigili li deve tenere costantemente in mezzo alla strada e non nei ritagli di tempo.
    Buon lavoro.

  4. Cittadino ha detto:

    Per il Comandante Salsano:
    oggi 12 aprile dei vigili urbani, nessuna traccia. Ma questi, percepiscono lo stipendio X intero o al 50 X 100 come i 4 dipendenti inquisiti?

  5. Antonio ha detto:

    Caro cittadino nelle tue frasi di legge un sorta di rancore nei confronti dei Vigili. No due sono le cose o sei un contravvenzionato o sei un ex delle forze dell’ordine che predica bene ma potrebbe essere che in passato hai razzolato male?
    Simmo ra Atripalda ci conoscimmo

  6. cittadino ha detto:

    Caro Antonio, io sono un cittadino che paga le tasse e mi alzo presto al mattino per andare al lavoro.
    Certe situazioni anomale mi fanno incazzare.

  7. Antonio ha detto:

    Caro cittadino mo vuoi vedere che il problema ad Atripalda sono i vigili?
    Come mai non commenti la destituzione di un comandante che cercava di far rispettare le leggi visto che dici che la mattina vai a lavoro e paghi le tasse?
    Sembrerebbe che forse stai in pensione?
    Simmo ra Atripalda ci conoscimmo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *