alpadesa
  
Flash news:   La Giunta Spagnuolo approva il progetto di fattibilità tecnico economica per i lavori di ristrutturazione del campo sportivo comunale “Valleverde” in erbetta sintetica. Il sindaco: “un intervento importante” Coronavirus, i nuovi casi in Italia sono 21.994 con i morti che salgono a 221. In Campania nuovo record Coronavirus, un nuovo caso ad Atripalda e 93 in Irpinia Cinque offerte per la gestione del Farmer Market di Atripalda: l’assessore Musto: “c’è forte interesse” Padre Gerardo Di Paolo è il nuovo Direttore della Biblioteca Statale di Montevergine Coronavirus, altri due contagi ad Atripalda e 69 in Irpinia Coronavirus, Idea Atripalda scrive al sindaco per chiedere un punto drive test per effettuare i tamponi naso-faringei L’Avellino travolge la Casertana: 3-1 il finale Si chiude la controversia giudiziaria tra il Comune di Atripalda e la Ingino Spa dopo che il Tar di Salerno dà ragione all’azienda agroalimentare Coronavirus, i nuovi casi in Italia sono 21.273. In Campania nuovo record

Frates: «Contento della prestazione, invito i tifosi a venire al derby»

Pubblicato in data: 14/4/2015 alle ore:23:15 • Categoria: Avellino Basket

Fabrizio Frates

«Sono molto contento. Non succedeva dal 2014 vincere due partite consecutive in casa. Abbiamo battuto una squadra tosta che non ha mollato mai. Pistoia si è mostrata solida e di qualità. Abbiamo giocato una partita tosta e concreta, non bellissima ma era la risposta che volevo. Siamo soddisfatti perché abbiamo vinto soprattutto in difesa. Abbiamo lottato. Peccato per i liberi che ci avrebbero potuto far perdere. Ora concentriamoci sul derby e non sottovalutiamo Caserta che se la sta giocando in ogni gara».
E’ soddisfatto a fine gara il coach biancoverde Fabrizio Frates che elogia la prestazione sul parquet di Green «Si è comportato da leader. Ha gestito la squadra e ci è servito molto anche in fase conclusiva» e su Gaines Ci ha dato tanto in difesa» ed infine «mi è piaciuto sia Anosike che Lechthaler. Ci ha dato tanta solidità e tanta durezza». Sulla percentuali basse al tiro commenta così l’allenatore «E’ sempre stato il tallone d’Achille. Ci lavoriamo tutti i giorni e continueremo a farlo». Preferisce non parlare di playoff «andiamo avanti una partita alla volta» ed infine rivolge un appello ai tifosi per riempire il Paladelmauro domenica nel derby contro Caserta: «I tifosi ce li guadagniamo con le nostre prestazioni. Vengono a vederci se li entusiasmiamo. Penso che ci siano i presupposti per venirsi a godere il derby. Sarà una bella partita».

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *