alpadesa
  
sabato 07 dicembre 2019
Flash news:   Danneggia il sensore dell’impianto di allarme di un negozio di elettronica, denunciato dai Carabinieri di Atripalda “Regalo un sorriso ad un bambino” per donare nuovi giocattoli ai più piccini di Atripalda meno fortunati La danza sabato e domenica nella Dogana dei Grani di Atripalda Maurizio Terrazzi è il nuovo questore di Avellino Approvato il Piano di Gestione Forestale per valorizzare il Parco San Gregorio di Atripalda La Confcommercio premia il fiorista atripaldese Raffaele Di Gisi Sidigas, ritirata l’istanza di fallimento Ex convento di Santa Maria della Purità ad Atripalda, Protocollo d’intesa per ospitare famiglie e persone indigenti Giuseppe Petrucciani premiato come socio storico dell’Ucsi Dipendente “infedele” ruba nel supermercato in cui lavora, denunciato dai Carabinieri di Atripalda

Aperte le iscrizioni per il Corso per assaggiatori e appassionati di distillati

Pubblicato in data: 4/5/2015 alle ore:12:47 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

IMG_0275Iscrizioni aperte per il corso di primo livello rivolto ad aspiranti assaggiatori di grappa e acquaviti e organizzato ad Atripalda dalla sezione provinciale di Avellino dell’associazione Anag, Assaggiatori grappa e acquaviti. L’iniziativa è in programma da lunedì 18 maggio a lunedì 29 giugno alla Trattoria “Valle Verde” (Zi Pasqualina), in via Pianotardine, e prevede sei lezioni settimanali – lunedì 18 e 25 maggio, lunedì 1, 15, 22 e 29 giugno, compreso un appuntamento su grappa e cocktail. Ogni lezione si chiuderà con la degustazione guidata di alcune grappe e acquaviti e al termine del corso è prevista anche la visita a una distilleria e la consegna di un attestato di partecipazione.

Il programma. Il corso si aprirà con una lezione introduttiva su Anag e il mondo dei distillati, insieme alla consegna del materiale didattico, che comprende una valigetta con cinque calici Anag per la degustazione, scheda di degustazione e libretto dell’assaggiatore. Le lezioni successive illustreranno i principi della degustazione e l’analisi attraverso la vista, l’olfatto, il retrolfatto e il gusto; le norme e i regolamenti che disciplinano la produzione di grappa e acquaviti d’uva, le tecniche produttive della distillazione, con le relative disposizioni legislative. A unire ogni lezione sarà la promozione di una corretta “cultura del buon bere consapevole”, conoscendo l’alcol e i suoi limiti con un consumo consapevole, attento alla qualità piuttosto che alla quantità.

Per informazioni e iscrizioni, è possibile scrivere un’e-mail all’indirizzo anag.campania@tiscali.it oppure contattare i numeri 333-6528575 (Adriana Amodio) e 338-3110089 (Angelo Maglio).

Scoprire il distillato con un assaggio consapevole, con Anag. Anag è un’associazione senza scopo di lucro fondata nel 1978, con sede presso la Camera di Commercio di Asti, attiva e presente in diverse regioni e con numerose delegazioni provinciali per promuovere una “cultura del bere” dove qualità e tradizione si uniscono a competenza e diffusione di un prodotto considerato eccellenza nazionale. I suoi obiettivi prioritari sono divulgare un metodo di valutazione della grappa e delle acquaviti che consenta al consumatore scelte obiettive e ponderate tra prodotti di qualità; stimolare i produttori verso un costante miglioramento dei propri distillati e valorizzare grappe e acquaviti di qualità ottenute secondo usi e tradizioni locali. Negli anni l’associazione si è consolidata come un luogo di confronto e di scambio di passioni comuni e di conoscenze legate al mondo dei distillati alcolici, sia italiani che esteri, ma anche come punto di riferimento per chi vuole imparare a degustare i distillati, con corsi di degustazione ed eventi formativi.

Anag anche sui social network. Per conoscere da vicino Anag ed essere sempre aggiornato su attività e corsi di degustazione dedicati a grappa e distillati, è possibile consultare il sito www.anag.it oppure seguire l’associazione sulla pagina Facebook Assaggiatori grappa e acquaviti – Anag e sul profilo Twitter Assaggiatori Grappa (@AnagItalia).

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *