alpadesa
  
Flash news:   Tentata estorsione aggravata, i Carabinieri arrestano una 28enne atripaldese Atripalda Volley, ecco altri due tasselli: Roberto e Fabio Luciano vestono biancoverde “Giullarte” torna nella sua collocazione temporale originaria, Gambale: “a giugno una straordinaria edizione per il ventennale” Maria Morgante riconfermata all’Asl Avellino e al Moscati arriva Renato Pizzuti Al via l’ampliamento della strada comunale Atripalda–Sorbo Serpico e altri interventi dal centro alla periferia. FOTO Atripalda Volley, tris di giovani per mister Racaniello: Ammirati, Riccio e De Rosa vestono biancoverde Scandone, il grido d’amore degli Original Fans: “Finché il cuore batte qui si combatte“ Gli amici di via Gramsci si ritrovano a cena dopo tanti anni. Foto Venerdì presentazione di “Variazione Madre” libro di poesie di Federico Preziosi Nozze d’oro Nappa-Santella, auguri

Due giorni di formazione alla Casa di cura Santa Rita

Pubblicato in data: 14/5/2015 alle ore:10:49 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

clinica santa ritaDue giorni dedicati alla formazione e alla chirurgia si terranno, il 14 e 15 maggio, alla Casa di Cura Santa Rita di Atripalda che, anche quest’anno, è la prima tappa del Mini-Corso Teorico-pratico di “Tecniche operatorie di Rinosettoplastica” promosso dall’AICEF Associazione Italiana ORL di Chirurgia Estetico Funzionale Rino-cervico-facciale.

Il Corso sarà replicato a settembre a Trieste e a Bolzano a novembre, per dare modo agli specialisti di discutere casi clinici di particolare difficoltà o rarità e osservarne il trattamento con la modalità della “live surgery”, la chirurgia in diretta video.

Ad Atripalda il Corso è riservato a soli 12 partecipanti ed il referente per l’AICEF è il dott. Nicola Bianco, ideatore e direttore di Avellinose il Corso di chirurgia endoscopica e rinosettoplastica che, negli ultimi anni, ha portato alla Santa Rita il gotha della chirurgia nazionale per tre giorni di intensa attività formativa multidisciplinare.

Per la seconda volta ospitiamo un evento del genere – commenta il dott. Bianco – che completa l’offerta formativa già messa in campo da Avellinose. Grazie alla disponibilità del Presidente Walter Taccone, infatti, la Santa Rita e l’Irpinia sono ormai diventate un punto di riferimento molto atteso dai colleghi, per osservare interventi eseguiti dai maggiori specialisti italiani e conoscere lo stato dell’arte della chirurgia del naso. Visti i progressi delle tecniche endoscopiche che consentono di ridurre considerevolmente l’invasività e il post-operatorio degli interventi, per gli specialisti è veramente importante il confronto e l’aggiornamento”.

Il Mini-Corso è articolato in una prima parte teorica, con discussione dei casi oggetto di intervento chirurgico e una seconda parte eminentemente pratica durante la quale i medici saranno presenti, a piccoli gruppi, in sala operatoria per assistere direttamente all’intervento, seguiti da un gruppo di docenti che li guideranno nelle diverse fasi della rinosettoplastica.

 

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *