alpadesa
  
Flash news:   Riapre al pubblico, dopo mesi di chiusura, il parco archeologico Abellinum ad Atripalda Us Avellino, esonerato mister Ezio Capuano Furti ad Atripalda, lettera aperta al comandante generale dei Carabinieri della Campania: “perché avete deciso di depotenziare la Caserma Eugenio Losco?” “C’era una volta…“ l’addio al grande compositore Ennio Morricone nei versi di Gabriele De Masi Ripartono dopo mesi i lavori di rinaturalizzazione del fiume Sabato. Foto Coronavirus, tornano i contagi in Irpinia: ben otto nuovi casi nel Serinese Inaugurata ad Atripalda la sede dell’Unione Artigiani Italiani e delle Piccole Medie Imprese Irpinia Rubano nella notte le gomme e lasciano due auto sui mattoni in piazza Cassese: i residenti chiedono la videosorveglianza. Foto Irpiniambiente, riparato il guasto allo Stir: da stasera riprende la raccolta dell’indifferenziato Regionali Campania, presentati i candidati di Europa Verde: per l’Irpinia c’è l’ex vicesindaco Luigi Tuccia

Seminario su aziende e microcredito lunedì alla Cfs

Pubblicato in data: 16/5/2015 alle ore:20:00 • Categoria: Economia

scuola-edile-cfsIl microcredito garantito dal fondo di garanzia per le Pmi: nuove opportunità di finanziamento per imprese e professionisti”. E’ il titolo del seminario in programma lunedì 18 maggio alle 16.30 presso l’aula magna del Centro per la Formazione e la Sicurezza in Edilizia della provincia di Avellino con sede ad Atripalda, in via San Lorenzo. Il workshop, promosso dal CFS in partnership con Banca Sella e patrocinato dall’Ordine degli Ingegneri, dall’ Ordine degli Avvocati e dal Collegio dei Geometri della provincia di Avellino, vuole analizzare le nuove modalità di accesso al Fondo di Garanzia usufruibili sia dalle piccole e medie imprese appartenenti a tutti i settori produttivi e commerciali che dai professionisti iscritti ai relativi albi e dotati di partita IVA da non più di 5 anni, i quali potranno usufruire di un finanziamento bancario, per un importo massimo di 25.000 o 35.000 euro, a seconda dei casi, che verrà garantito per l’80% dell’ammontare dal Ministero dello Sviluppo Economico. I finanziamenti del Microcredito PMI hanno lo scopo di incentivare l’apertura di nuove attività rivolgendosi principalmente ai soggetti cosiddetti “non bancabili” che non trovano accesso ai sistemi di credito tradizionale perché non in possesso delle garanzie solitamente richieste. All’ incontro interverranno Michele Di Giacomo, presidente del CFS Edilizia di Avellino, l’ingegnere Antonio Fasulo e l’avvocato Fabio Benigni, rispettivamente presidente dell’Ordine degli Ingegneri e dell’Ordine degli Avvocati della provincia di Avellino, Gennaro Prevete, presidente del Collegio Geometri e Geometri Laureati della provincia di Avellino. A seguire le relazioni di Flavia Stanco, commercialista, Ferdinando Serrao, capo distretto Campania Sud di Banca Sella, e Fabrizio Spadafora, commerciale imprese del distretto Campania Sud di Banca Sella.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
“Jobs Act 2015 e Decreti attuativi”, seminario Cisl domani al CFS di Atripalda

Domani, mercoledì 25 marzo 201,5 dalle ore 9 alle ore 13.30, si terrà un seminario di approfondimento, promosso dalla Cisl Read more

Edilizia e sicurezza, più Pmi Irpine investono contro gli infortuni

Più di 1000 imprese ed oltre 2000 allievi formati. Sono i numeri che caratterizzano il bilancio della didattica fatta dal Read more

“Abbassiamo il rumore nei cantieri della Provincia di Avellino”, lunedì presentazione del progetto. In campo Inail, Asl e Cfs

Si terrà lunedì 6 maggio, alle ore 11.00, presso la sede dell'Inail di Avellino, in via Ferdinando Iannaccone, la conferenza Read more

Sicurezza sul lavoro in Irpinia, Solimene (direttore Cfs): “Dati locali positivi, possiamo stare tranquilli”

Più formazione per chi ha un ruolo nella gestione dei cantieri ed intensa attività di verifica degli organi ispettivi. La Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *