alpadesa
  
Flash news:   Tentata estorsione aggravata, i Carabinieri arrestano una 28enne atripaldese Atripalda Volley, ecco altri due tasselli: Roberto e Fabio Luciano vestono biancoverde “Giullarte” torna nella sua collocazione temporale originaria, Gambale: “a giugno una straordinaria edizione per il ventennale” Maria Morgante riconfermata all’Asl Avellino e al Moscati arriva Renato Pizzuti Al via l’ampliamento della strada comunale Atripalda–Sorbo Serpico e altri interventi dal centro alla periferia. FOTO Atripalda Volley, tris di giovani per mister Racaniello: Ammirati, Riccio e De Rosa vestono biancoverde Scandone, il grido d’amore degli Original Fans: “Finché il cuore batte qui si combatte“ Gli amici di via Gramsci si ritrovano a cena dopo tanti anni. Foto Venerdì presentazione di “Variazione Madre” libro di poesie di Federico Preziosi Nozze d’oro Nappa-Santella, auguri

“Il Giro”, nei versi di Gabriele De Masi

Pubblicato in data: 17/5/2015 alle ore:10:45 • Categoria: Attualità, CulturaStampa Articolo

Giro d'Italia, striscionePer gli amici ciclisti di  Atripalda e per l’amico Galante Colucci, grande polpaccio di passista, che sapeva dare polvere su ogni strada a chi s’affannava a seguirlo; cordialità agli instancabili pedalatori, che vedo spesso faticare per le nostre contrade e che poco chiedono: un po’ di spazio nell’intenso traffico:

Il Giro

 Corsa veloce, gamba , pedale,

rigirare, via vai di catena che mai

s’arresta , né in discesa, come sull’erta,

corpo meccanico mai in sosta,

sforzo di cosce, inconscia potenza,

il ciclista non fissa il traguardo

e per il vicino successo di sprint

più s’affanna  all’ultima striscia

e non vede al colmo il castello sul lago.
Gabriele De Masi

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 4,67 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

2 risposte a ““Il Giro”, nei versi di Gabriele De Masi”

  1. Anto ha detto:

    Oh, la bellezza di questa poesia… Letta e riletta. Le parole corrono a cinquanta chilometri all’ora

  2. Cari amici, dal passaggio di ieri del giro d’ Italia di ciclismo per Atripalda, in piazza Umberto I° nell’ aria gia’ si percepiva che l’ anno prossimo la nostra Atripalda potrebbe ospitare una partenza di tappa del giro d’ Italia di ciclismo dell’ anno 2016, con la cronoscalata Atripalda – Montevergine, sognare non costa nulla, a volta i sogni si avverano, non siamo ad Hollywood ma siamo in Atripalda ricordando il celebre film “Pretty Woman”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *