alpadesa
  
domenica 09 agosto 2020
Flash news:   Nuovo caso di Coronavirus ad Atripalda, il sindaco: “la donna straniera sottoposta ad isolamento” Coronavirus, nuovo contagio ad Atripalda: in isolamento persona rientrata dall’estero Sicurezza urbana ad Atripalda, i consiglieri del gruppo “Noi Atripalda” scrivono al prefetto Raccolta differenziata, la nota di Antonio Prezioso (Fdi) “Cinema al Parco”, mercoledì al via la terza edizione estiva a Parco delle Acacie Drive in rosa 2020, ieri in scena la prevenzione e la promozione del territorio nella cornice naturale del Laceno Piazza Umberto I, gruppo di bambini aggrediti: 12enne finisce in ospedale Al via la XXVIII edizione del Festival “I Luoghi della Musica”: stasera si parte dal Chiostro di S. Maria della Purità di Atripalda La Misericordia di Atripalda si aggiudica la gestione dell’edificio comunale dell’ex Volto Santo. Il presidente Aquino: “momento di crescita e di svolta per noi” Riparazioni alla centrale idrica di Cassano Irpino: 102 comuni senza acqua da domani

Accordo De Mita-De Luca, Musto replica a Spagnuolo: “Noi coerenti, lui un fallimento”

Pubblicato in data: 27/5/2015 alle ore:18:51 • Categoria: Politica, Udc

MIRKO MUSTO
«Gli accordi si basano sui programmi e non sulle ambizioni personali». Mirko Musto, vicesegretario comunale dell’Udc di Atripalda, risponde alle accuse di Paolo Spagnuolo, sindaco di Atripalda, in merito all’accordo tra Ciriaco De Mita e Vincenzo De Luca, sindaco di Salerno e candidato governatore per il centrosinistra. «L’alleanza nasce da una condivisione d’idee. Rispetto a questa intesa, gli atripaldesi, insieme ai cittadini di Solofra, sono stati veri e propri precursori. Sin dall’inizio della precedente campagna elettorale per le amministrative, abbiamo ritenuto importante portare avanti un progetto di centrosinistra, così come per elezioni provinciali. L’Udc di Atripalda, pertanto, non ha cambiato mai direzione, a differenza del sindaco attuale che sembra essersi abituato a cambiare casacca. Non può parlarci di coerenza chi si proclamava leader della sinistra ed ora sostiene il Nuovo Centrodestra di Pietro Foglia».
Il dirigente dei centristi della Valle del Sabato ci tiene a chiarire come il presidente Ciriaco De Mita ha voluto fortemente la candidatura dell’attuale primo cittadino. «L’ex presidente del Consiglio dei Ministri ha indicato Spagnuolo, portando un gruppo a sostenere la sua candidatura a sindaco. L’uomo del rinnovamento, però, si è dimostrato un vero e proprio fallimento». La sfida dell’Udc di Atripalda, comunque, non si ferma alle regionali. «Dopo le elezioni, cercheremo di riunire tutte quelle persone che pensano, isolando quelli che giocano con due mazzi di carte o meglio ancora vanno a gettoni». L’esponente dello scudocrociato non chiude neanche ad una possibile intesa con il Partito Democratico. «Tra queste due forze esiste un confronto costante e leale. Dopo questa brutta pagina di storia, chiamata Spagnuolo, i partiti tradizionali ritorneranno ad essere protagonisti anche ad Atripalda».

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Consiglio comunale, l’Udc attacca Spagnuolo: “il sindaco non ha la maggioranza, si dimetta. Pd irresponsabile”

Scontro in Consiglio comunale ieri sera. Ecco la dichiarazione di voto del gruppo consiliare dell’Udc di Atripalda letta dal capogruppo Read more

L’Udc inaugura la sezione, Giuseppe De Mita: «Contro la deriva generale della politica segnata da individualismi e indecenze come qui ad Atripalda, noi il buon senso». FOTO

«Contro la deriva generale della politica segnata da individualismi e indecenze come qui ad Atripalda e ad Avellino l’Udc rappresenta Read more

L’Udc Atripalda attacca: «L’amministrazione Spagnuolo ha perso la bussola del buon senso e naviga a vista. Il Pd si fa trascinare dal sindaco»

«L’amministrazione comunale di Atripalda ha perso definitivamente la bussola del buon senso e naviga ormai a vista»: è quanto afferma Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

6 risposte a “Accordo De Mita-De Luca, Musto replica a Spagnuolo: “Noi coerenti, lui un fallimento””

  1. alfabeto morsa ha detto:

    Atripalda, città di poletichesi.
    Manco li cani.

  2. Lina ha detto:

    Bravo mirco.
    7+

  3. Ma chi sei ha detto:

    Ma chi è Mirko musto?

  4. augusto ha detto:

    Questa è politica al ribasso.

  5. Adolf ha detto:

    adesso abbiamo toccato il fondo…………povera atripalda

  6. Elettore ha detto:

    Lunedì primo giugno, parecchi si leccheranno le ferite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *