alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, il contagio non si ferma: altri 4 casi ad Atripalda. In provincia sono 187 i positivi Farmer Market di Atripalda, ok alla gestione annuale Tamponi drive-in, l’Asl attiva 5 postazioni fisse in Irpinia Coronavirus, 5 nuovi positivi ad Atripalda e 247 contagi in Irpinia La Giunta Spagnuolo approva il progetto di fattibilità tecnico economica per i lavori di ristrutturazione del campo sportivo comunale “Valleverde” in erbetta sintetica. Il sindaco: “un intervento importante” Coronavirus, i nuovi casi in Italia sono 21.994 con i morti che salgono a 221. In Campania nuovo record Coronavirus, un nuovo caso ad Atripalda e 93 in Irpinia Cinque offerte per la gestione del Farmer Market di Atripalda: l’assessore Musto: “c’è forte interesse” Padre Gerardo Di Paolo è il nuovo Direttore della Biblioteca Statale di Montevergine Coronavirus, altri due contagi ad Atripalda e 69 in Irpinia

Impresa dell’Avellino, vince a La Spezia e vola in semifinale

Pubblicato in data: 27/5/2015 alle ore:09:30 • Categoria: Avellino Calcio

Zito gol1Impresa dell’Avellino, in dieci per oltre un’ora vince a La Spezia nei playoff di B e vola in semifinale, dove affronterà venerdì pomeriggio al Partenio-Lombardi il Bologna.
I biancoverdi in dieci dal 40′ del primo tempo, per l’espulsione di Arini (doppio giallo) vincono per 2 a 1 nei tempi supplementari.
Non recupera Gigi Castaldo al suo posto in attacco Rastelli al fianco di Trotta schiera Mokulu nel classico 4-3-1-2 . Davanti a Frattali c’è Almici e Visconti sugli esterni ed il duo Ely-Pisacane in mezzo. In mediana con Arini e Zito in campo Kone. Mentre sulla trequarti spazio a Sbaffo.
I lupi vanno in vantaggio nel primo tempo con un super Zito al 40′ che insacca di testa la rete dei liguri.
Il pari di Brezovec arriva al 25′ della ripresa ma al 9′ del primo tempo supplementare la rete decisiva di Comi., subentrato a Trotta.

TABELLINO SPEZIA-AVELLINO: 1-2
Spezia (4-2-3-1): Chichizola; Milos, Piccolo (29′ st Valentini), Bianchetti, Migliore; Juande; Kvrzic (1′ sts De La Cuevas), Catellani, Situm; Nenè (29′ pt Giannetti). A disp.: Nocchi, De Col, Acampora, Stevanovic, Gagliardini, Canadjija
All.: Bjelica.

Avellino (4-3-1-2): Frattali; Almici, Ely, Pisacane, Visconti; Kone, Arini, Zito; Sbaffo (14′ st D’Angelo, 1’pts Schiavon); Trotta (19′ st Comi), Mokulu.
A disp.: Gomis, Fabbro, Regoli, Vergara, Schiavon, Bittante, Angeli.
All.: Rastelli

MARCATORI:
40′ pt Zito (A); 26′ st Brezovec (S), 7′ pts Comi (A)
Arbitro: Claudio Gavillucci della sezione di Latina.
Guardalinee: Giovanni Colella della sezione di Padova e Alessandro Lo Cicero della sezione di Brescia.
Note: Espulsi: Arini (A). Ammoniti: Brezovec (S), Kone, Mokulu, Sbaffo, Zito, Pisacane (A). Angoli:10-2 Spezia. Rec: 2′ PT; 5’St; 2′ pts

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *