alpadesa
  
Flash news:   Scuole chiuse in Campania, il sindaco di Atripalda recepisce l’ordinanza del governatore De Luca Coronavirus, il governatore De Luca chiude scuole e università fino a sabato in Campania Coronavirus, tampone positivo in Campania L’Avellino vince il derby con la Paganese Va deserto il secondo esperimento di vendita dei cinque box artigianali di via San Lorenzo mentre torna sul mercato l’ex Centro Pmi Us Avellino, il presidente Izzo: “pronto a restare con D’Agostino o a cedere le mie quote” “Amica Pubblicità & Servizi” raddoppia e apre una seconda sede ad Avellino Scontro ieri nel Consiglio comunale straordinario di Atripalda: ok al riconoscimento del debito fuori bilancio di oltre un milione di euro legato ad espropri di terreni in via San Lorenzo. Foto Coronavirus, sospese le gare di basket del prossimo turno Capuano: “domani contro la Paganese vincere per salvarci”

“Cuore e cervello”, alla Santa Rita corso di formazione ECM

Pubblicato in data: 17/6/2015 alle ore:07:01 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

clinica_santa ritaSabato 20 giugno, con inizio alle ore 8,30, presso la Sala Conferenze della Casa di Cura Santa Rita di Atripalda si svolgerà l’evento formativo ECM dal titolo “Cuore e cervello: nuove evidenze in terapia anticoagulante orale”. Il Corso (n. 6 ore formative) è rivolto a n. 50 Medici Chirurghi Specialisti in Medicina Interna, Geriatria e a Medici di Medicina generale. Il referente scientifico dell’evento è il dott. Giuseppe De Fabrizio, responsabile del Servizio di Elettrofisiologia della Santa Rita, a coadiuvarlo nell’ideazione e nell’organizzazione la dott. Antonietta Gialanella, responsabile della Cardiologia del nosocomio atripaldese. I lavori saranno aperti dal saluto delle autorità, in primis del Presidente del Gruppo Taccone, prof. Walter Taccone, cui seguiranno: il dott. Maurizio Guerrini, coordinatore generale della Santa Rita e il dott. Antonio D’Avanzo, Presidente dell’Ordine dei Medici di Avellino. Alle 9 in programma la I Sessione, moderata dal dott. Antonio D’Avanzo, con la relazione del dott. De Fabrizio su “L’ aritmologo: fibrillazione atriale non valvolare. Cosa ci indicano le linee guida europee ed italiane”; della dott. Gialanella su “Il cardiologo: rivaroxaban nella fibrillazione atriale non valvolare e del dott. Francesco Di Grezia su “Il geriatra: fibrillazione atriale non valvolare nel paziente anziano con co-morbilità”. Nella II Sessione, sempre moderata da D’Avanzo, la dott. Chiara Salapete parlerà di “La cascata coagulativa e i nuovi farmaci anticoagulanti orali”; il dott. Antonio Ciampa di “L’ematologo: esperienza d’uso e consigli pratici per un corretto follow up del paziente anticoagulato con NAO (rivaroxaban)”; De Fabrizio su “Caso clinico: paziente con fibrillazione atriale non valvolare di recente diagnosi” e la discussione sulle tematiche affrontate. Conclude la giornata la tavola rotonda dal titolo “ La gestione clinica del paziente con fibrillazione atriale” e le conclusioni. I medici interessati a partecipare possono contattare la Segreteria Organizzativa al numero 0883 954886 o 392 9984388 o scrivere a: info@eventieconvegni.it. L’evento è realizzato con il contributo non condizionato di Bayer Health Care.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *