alpadesa
  
Flash news:   Sicurezza urbana ad Atripalda, i consiglieri del gruppo “Noi Atripalda” scrivono al prefetto Raccolta differenziata, la nota di Antonio Prezioso (Fdi) “Cinema al Parco”, mercoledì al via la terza edizione estiva a Parco delle Acacie Drive in rosa 2020, ieri in scena la prevenzione e la promozione del territorio nella cornice naturale del Laceno Piazza Umberto I, gruppo di bambini aggrediti: 12enne finisce in ospedale Al via la XXVIII edizione del Festival “I Luoghi della Musica”: stasera si parte dal Chiostro di S. Maria della Purità di Atripalda La Misericordia di Atripalda si aggiudica la gestione dell’edificio comunale dell’ex Volto Santo. Il presidente Aquino: “momento di crescita e di svolta per noi” Riparazioni alla centrale idrica di Cassano Irpino: 102 comuni senza acqua da domani Alvanite, dopo le nuove polemiche interviene l’assessore al Patrimonio Del Mauro: «Il quartiere sconta almeno quindici anni di mancata manutenzione che certamente non si può imputare a quest’amministrazione. Noi stiamo facendo il possibile, ma non sono case con la scadenza, questa è una barzelletta» “Atripalda ricomincia a correre”, lettera d’amore alla città del decano dei commercianti Pasquale Pennella

Tanti fedeli alla processione per Sant’Antonio. Fotoservizio

Pubblicato in data: 17/6/2015 alle ore:20:43 • Categoria: Attualità

Sant'Antonio 2015 2Grande partecipazione di fedeli sabato scorso alla Santa Messa e alla Processione  in onore di Sant’Antonio da Padova, officiata presso la chiesa di Sant’Ippolisto Martire da Don Enzo De Stefano.
L’appuntamento ha preceduto l’uscita dalla chiesa madre della statua del Santo, portate a spalla in processione per le strade del centro.
Presenti le Autorità Civili, militari e associazioni con il sindaco Paolo Spagnuolo, il comandante dei Carabinieri Costantino Cucciniello, il comandante della Polizia Municipale, Enzo Salsano ed il Comitato festa.
Tanti i fedeli accorsi per la devozione che li lega al santo. Non sono mancati i giochi di luce pirotecnici visibili lungo via Serino.
La statua, portata a spalla dai fedeli, è transitata lungo via Fiume, piazza Umberto, via Roma (con una doppia sosta dinanzi al chiesa del Carmine e le suore), per far ritorno poi in chiesa.
Apprezzato anche lo spettacolo musicale della “Bifolk Evolution”, svoltosi sabato sera con un tributo ad Arbore e Carosone. Ospite anche Gianni Marino di Made in Sud.
Domenica invece i “Palasport” in concerto, la cover ufficiale dei Pooh, ha richiamato tante persone in piazza Umberto.
Sant'Antonio 2015 5 Sant'Antonio 2015 4 Sant'Antonio 2015 3Sant'Antonio 2015 0Sant'Antonio 2015 1bis Sant'Antonio 2015 1

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Dalla libertà vigilata alla casa lavoro: due anni al trentenne autore di centinaia di truffe online

I Carabinieri della Stazione di Atripalda hanno dato esecuzione ad un provvedimento emesso dal Tribunale di Avellino nei confronti di Read more

Censimento amianto, “Noi Atripalda” interroga l’ente su esito e provvedimenti da adottare

I consiglieri comunali del gruppo Noi Atripalda, Domenico Landi, Francesco Mazzariello, Maria Picariello, Fabiola Scioscia e Paolo Spagnuolo hanno presentato interrogazione Read more

Detiene illegalmente fucile e munizioni: nei guai 65enne atripaldese

  I Carabinieri della Compagnia di Avellino, nell’ambito dei servizi finalizzati al controllo del rispetto della normativa in materia di Read more

Festa dei Musei, sabato e domenica visite al Parco di Abellinum e ai giardini di Palazzo Caracciolo

Torna questo fine settimana, sabato 20 e domenica 21 maggio, la festa che celebra il patrimonio culturale italiano, con eventi e Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una replica a “Tanti fedeli alla processione per Sant’Antonio. Fotoservizio”

  1. Un grazie al comitato festa di Sant’ Antonio di Padova che in tempo di crisi e con pochi soldi ha riuscito ad organizzare dei bellissimi festeggiamenti in onore del nostro amato Sant’ Antonio, molto bravi e preparati i componenti del gruppo musicale “Palasport” la cover ufficiale dei Pooh, che nel loro concerto hanno cantato e suonato molto bene, in piazza Umberto I° sembrava che ad esibirsi c’ erano i veri Pooh, molto belle e luccicanti le luminarie della ditta Cella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *