alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, nuovo record in Italia: sono 31.084 i nuovi contagi Coronavirus, altri cinque contagi ad Atripalda e 137 nuovi casi in Irpinia Coronavirus, da lunedì in Campania chiudono anche le scuole dell’Infanzia L’AssoApi di Roma si aggiudica la gestione per un anno del Farmer Market di Atripalda. L’assessore Musto: “Il Comune incasserà oltre dieci mila euro” Minaccia una coppia di vicini a contrada Alvanite: 55enne di Atripalda assolto dal Giudice Ognissanti e Commemorazione dei defunti: misure anti-contagio al Cimitero di Atripalda Coronavirus, comunicato del Sindaco di Atripalda sui 31 contagiati in città: “la buona parte non presenta sintomi” Coronavirus, il contagio non si ferma: altri 4 casi ad Atripalda. In provincia sono 187 i positivi Farmer Market di Atripalda, ok alla gestione annuale Tamponi drive-in, l’Asl attiva 5 postazioni fisse in Irpinia

Torna il vecchio logo Us Avellino 1912, la soddisfazione del presidente Taccone. FOTO

Pubblicato in data: 18/6/2015 alle ore:11:01 • Categoria: Avellino Calcio

nuovo logo Us Avellino 1912Scompare l’A.S. Avellino, ma resterà nel nostro cuore e nel cuore di tutti quelli che vogliono bene all’Avellino perché questa denominazione ha fatto molto bene in questi anni. Ce lo teniamo stretto, un piccolo pezzetto lo conserviamo in un angolino“. Così Walter Taccone dopo l’ufficialità del nuovo logo Us Avellino 1912. Il patron biancoverde prosegue: “Ci sono trattative importanti. Sappiate che, come sempre abbiamo fatto, quando chiudiamo i contatti sarete i primi ad essere informati, voi e i nostri tifosi. State sereni e tranquilli. Nessuno di noi nasconderà nulla“.
Logo Us conferenza 1bis

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *