alpadesa
  
Flash news:   Incidente lungo l’Ofantina, auto sbanda e si ribalta Scuola a rischio, nota del sindaco e del delegato ai lavori pubblici: «La doverosa iniziativa della Procura non ci sorprende né ci preoccupa ma stimolo sull’impegno intrapreso» Scuole a rischio, avvisi di garanzia a sindaco e tecnici comunali Vincenzo Aquino chiama le Misericordie irpine ad una svolta storica Atripalda Volley, domani presentazione ufficiale nella Sala Consiliare di Atripalda “Ripianti-Amo”, cinque nuovi alberelli in Piazzetta degli Artisti al posto di quello rubato. Foto Oggi pomeriggio la presentazione di mister Eziolino Capuano Le parole di coach De Gennaro alla vigilia della gara con la Virtus Arechi Salerno Eziolino Capuano nuovo tecnico dell’Us Avellino, esonerato Ignoffo Auto contro cisterna del gas lungo la Variante, giovane ferita e traffico in tilt tra Atripalda e Mercogliano

“Sere d’Estate 2015”, presentato al Comune il cartellone degli eventi estivi da giugno a settembre. FOTO

Pubblicato in data: 27/6/2015 alle ore:10:35 • Categoria: Cultura, ComuneStampa Articolo

pascarosa barbarisiQuattro mesi di  appuntamenti e ed eventi in città per “Sere d’Estate 2015”. Presentato ieri mattina, presso la sala consiliare del Comune, il cartellone degli eventi estivi che da fine mese a settembre scandiranno le giornate della cittadina  del Sabato tra appuntamenti sportivi, musicali, culturali e tanto altro ancora.
«E’ un cartellone molto buono, di media qualità  – afferma il delegato alla Cultura Lello Barbarisi -. E’ chiaro che si può fare di meglio, avendo naturalmente a disposizione risorse diverse, ma si può fare anche di molto peggio. A nostro avviso oggi presentiamo un cartellone di buonissima qualità. Spazio per tutti, ci sono tantissime a livello culturale, ricreativo, sportivo, musicale. Ci sarà la presenza di un grandissimo musicista Vittorio Silvestri che si esibirà con la sua band in “Le Quar’ tet in Jazz Concert”, tra l’altro nostro concittadino, a chiusura il 6 settembre del cartellone degli eventi, proveniente dalla Francia dove risiede. Poi ci sarà l’esibizione del campione del mondo di salto sulla corda, Adrienn  Banhegyi. del Circo del Sole il 22 e 23 agosto. Abbiamo inoltre trovato la possibilità per rimediare ad una grande delusione che avevamo dato ai bambini mesi fa nella famosa circostanza dello spettacoli di burattini che doveva tenersi in piazza ma poi saltato per ragioni tecnico-amministrative, mettendo in cartellone per il 7,8,e 9 agosto “Il Paese dei Balocchi” in piazza Umberto. Tre grandi appuntamenti con laboratori creativi, animazione e spettacoli di burattini in una sorta di città per i bambini. Le iniziative sono tantissime e su settembre abbiamo concentrato la parte musicale del cartellone, con “I soliti Irpini” il 3 settembre con musiche dai film da Morricone a Bacalov ed un Concerto bandistico con dedica ad Elio Parziale. Dal 26 luglio al 7 agosto in piazza Umberto torna anche Sport Village con beach volley e calcio in gabbia con gli organizzatori, che alla fine hanno ritrovato il coraggio dei primi anni anche favoriti dal sindaco nella ricerca di sponsorizzazioni ha consentito di superare i timori iniziali. Siamo felici che ci siano anche quest’anno, ormai sono una realtà».
barbarisi pascarosaSpazio anche alla cultura il 25 luglio ed il 29 agosto con “Atripalda Musei Aperti” all’Antiquarium di Abellinum, Dogana dei Grani, Basilica Paleocristiana di Capo La Torre dalle 20 alle 23. La notte di San Lorenzo invece visite guidate ad opera del MIBACt alla Basilica Paleocristiana di Capo La Torre mentre il 19 e 20 settembre “Giornate Europee del Patrimonio”  con visite guidate al patrimonio storico ed artistico della città. Il 23 e 24 agosto nella chiesa di San Nicola da Tolentino proiezioni dei film del Festival del Cinema “Laceno d’oro”.
«Un’estate die venti molto articolata sul lungo periodo da giugno a settembre – conclude il delegato al Turismo e Marketing territoriale, Flavio Pascarosacercando di contemperare  le esigenze di tutte le fasce di età, a partire dai bambini. La novità di quest’anno è il concerto bandistico Città di Bracigliano del 5 settembre, nel centro storico con il maestro del Conservatorio Carmine Santaniello che abbiamo pensato di dedicarlo al direttore Elio Parziale».

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

3 risposte a ““Sere d’Estate 2015”, presentato al Comune il cartellone degli eventi estivi da giugno a settembre. FOTO”

  1. Poco tempo ha detto:

    Cari amministratori, vi siete dimenticati che nel programma estivo mancano i festeggiamenti in onore del nostro amato Santo Patrono San. Sabino, muovetevi il tempo a disposizione e poco per organizzare una bellissima festa, cercate gli sponsor, cercate fondi, e andate casa per casa per raccogliere le offerte, bastano due giorni di festa ma fatti bene, l’ importante e’ fare allestire le luminarie in piazza Umberto I°, via. Roma e davanti alla chiesa Madre, un palco per i concerti, una cassarmonica, una buona banda musicale per il concerto in piazza, un buon cantante, oppure un gruppo famoso degli anni 70, c’e’ ne sono tanti in giro e costano poco, per esempio: Collage, Camaleonti, I cugini di campagna, e scegliendo uno di questi gruppi si assicura un buono spettacolo musicale per i presenti nella piazza, insieme alla processione, i fuochi pirotecnici nel cielo, le bancarelle e qualche giostra, si accontentera’ un po’ tutti sia giovani che anziani, se poi ci saranno piu’ fondi a disposizione si puo’ allungare la festa di un’ altro giorno con un concerto di canzoni e musiche popolari Napoletane. Vedete che alla fine sara’ stata una bella festa e sicuramente non molto costosa.

  2. andrea ha detto:

    COS,BARBARISI FACCI CAPIRE E’ MOLTO BUONOO DI MEDIA QUALITA’? PERCHE’ CI SEMBRANO DUE COSE DIVERSE, POI BISOGNA DIRE CHE IN QUESTE CONFERENZE STAMPA VOI VE LI CANTATE E VOI VE LE SONATE.
    MI SEMBRA DI POTER DIRE CHE LA CITTA’ NELLA SUA INTEREZZA ERA COMPLETAMENTE ASSENTE, CONTENTI VOI.

  3. Angeli ha detto:

    Anche questo gruppo anni 60/70 potrebbe andare bene per il concerto della festa di San. Sabino (I nuovi angeli), con alcune loro bellissime canzoni: Donna felicita’, singapore, ragazzina ecc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *