alpadesa
  
Flash news:   Manutenzione stradale e parcheggio via Gramsci, sbloccati i fondi dalla Giunta Spagnuolo Arriva la proroga ad Atripalda per la presentazione della domanda per l’accesso ai voucher alimentari Sorveglianza rafforzata: il prefetto Spena blinda Atripalda e Solofra dopo gli attentati intimidatori con le bombe carta Coronavirus, da lunedì 18 gennaio in presenza anche la terza classe della Primaria Attentato intimidatorio, pressing sul sindaco delle opposizioni. Landi: ”il tavolo in Prefettura doveva chiederlo lui” Bomba carta in città, Idea Atripalda: “cultura e comunicazione come antidoto alle violenze” Molestie al prete di Atripalda: condannati gli autori Nuovi parcometri ad Atripalda, l’opposizione “Noi Atripalda” boccia il bando: «un spreco per la città» Coronavirus, un nuovo contagio ad Atripalda Bomba carta alla Formaggeria, l’ex sindaco Paolo Spagnuolo: “atto vile, bisogna lavorare in sinergia. L’Amministrazione dia vita ad iniziative culturali forti”

Politiche Sociali: la Giunta conferma servizi per anziani, malati e fasce deboli

Pubblicato in data: 20/7/2015 alle ore:09:53 • Categoria: Attualità, Comune

comuneLa Giunta Comunale di Atripalda, con apposita delibera proposta dalla consigliera delegata Gianna Parziale, ha confermato gli interventi verso quei cittadini che, anche a causa della perdurante e difficile situazione economica, necessità di continua assistenza. Quello delle politiche sociali è uno dei settori più delicati poiché tocca con mano quotidianamente, le più disparate difficoltà in cui versano tante persone che vanno dal far fronte ai bisogni più elementari degli anziani, alle famiglie indigenti con a carico minori e/o persone diversamente abili. L’impegno dell’amministrazione grazie anche alla stretta collaborazione con il consorzio dei Servizi Sociali Ambito A/5, sarà, sempre teso a dare una risposta alle tante richieste che giungono agli uffici comunali. Tra i servizi, oltre a quelli già citati, sarà garantito il trasporto di persone affette da gravi patologie presso i presidi ospedalieri specializzati da parte della Misericordia. Interventi assistenziali saranno previsti a favore di ex tossicodipendenti ed inoltre gli anziani ultrasessantacinquenni residenti nella ex C/da Alvanite beneficeranno dell’abbonamento gratuito per i mezzi di trasporto. Saranno forniti libri e abbonamenti scolastici a minori appartenenti a famiglie numerose, frequentanti la scuola dell’obbligo.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

2 risposte a “Politiche Sociali: la Giunta conferma servizi per anziani, malati e fasce deboli”

  1. NICOLA ha detto:

    Dite solo sciocchezze.
    Non state concedendo nessun contributo a persone bisognose, o mi sbaglio?

  2. Ciro ha detto:

    Proclami tanti, risultato zero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *