alpadesa
  
domenica 09 agosto 2020
Flash news:   Nuovo caso di Coronavirus ad Atripalda, il sindaco: “la donna straniera sottoposta ad isolamento” Coronavirus, nuovo contagio ad Atripalda: in isolamento persona rientrata dall’estero Sicurezza urbana ad Atripalda, i consiglieri del gruppo “Noi Atripalda” scrivono al prefetto Raccolta differenziata, la nota di Antonio Prezioso (Fdi) “Cinema al Parco”, mercoledì al via la terza edizione estiva a Parco delle Acacie Drive in rosa 2020, ieri in scena la prevenzione e la promozione del territorio nella cornice naturale del Laceno Piazza Umberto I, gruppo di bambini aggrediti: 12enne finisce in ospedale Al via la XXVIII edizione del Festival “I Luoghi della Musica”: stasera si parte dal Chiostro di S. Maria della Purità di Atripalda La Misericordia di Atripalda si aggiudica la gestione dell’edificio comunale dell’ex Volto Santo. Il presidente Aquino: “momento di crescita e di svolta per noi” Riparazioni alla centrale idrica di Cassano Irpino: 102 comuni senza acqua da domani

Sidigas Avellino, Stefano Sacripanti è il nuovo allenatore dei biancoverdi

Pubblicato in data: 20/7/2015 alle ore:12:15 • Categoria: Avellino Basket

Pino-Sacripanti-coverLa S.S. Felice Scandone Sidigas Avellino comunica di aver sottoscritto l’accordo con Stefano Sacripanti, che ricoprirà il ruolo di capoallenatore per la prossima stagione.

Nato a Cantù, classe 1970, nelle ultime due stagioni ha diretto la panchina del club della sua città, portandolo a disputare il primo turno di playoff contro l’Umana Reyer Venezia. Per il coach canturino si tratta di un ritorno in Campania, avendo guidato la Juvecaserta per ben quattro stagioni. Nel 2010 il team bianconero viene eliminato in gara-5 dal’Olimpia Milano nelle semifinali play-off scudetto, dopo una serie tiratissima. Risultato che vale l’accesso in Eurolega. Dopo l’eliminazione ai preliminari, la Juvecaserta “scivola” in Eurocup, nella quale arriva ai quarti, ad un passo dalle Final Four. Sacripanti inizia la sua carriera di capo allenatore nel 2000 a Cantù dove nel 2003 vince la Supercoppa italiana. Nell’estate 2007 lascia la panchina di Cantù per approdare alla Victoria Libertas Pesaro, ma nel 2008 riesce a raggiungere questo traguardo ottenendo la qualificazione alle Final Eight con un ottavo posto in campionato.

Dal 2006 è head coach della Nazionale italiana Under 20, la quale, sotto la sua guida, nei rispettivi Campionati europei di categoria, ha raggiunto importanti traguardi e belle soddisfazioni.

Il tecnico biancoverde sarà presentato questo pomeriggio, insieme al nuovo DS irpino, nel corso di una conferenza stampa, alle ore 18.00, presso la sala stampa del PaladelMauro.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Sidigas Avellino, sorteggiati i nuovi gironi della Champions League

La Sidigas Avellino comunica che si sono svolti, presso la House of Basketball di Mies, sede della Fiba, i sorteggi Read more

Sidigas Avellino, in vendita i mini abbonamenti per Gara 3 e 4 semifinale play off

La Sidigas Avellino, dopo aver conquistato la seconda semifinale scudetto consecutiva, rende noti prezzi e modalità d’acquisto di mini abbonamenti Read more

Sidigas Avellino, al via la vendita dei mini abbonamenti per i quarti di finale play off

La Sidigas Avellino si è qualificata per il secondo anno consecutivo ai play off scudetto, un altro prestigioso traguardo raggiunto Read more

Sidigas Avellino, parte la prevendita dei biglietti per la gara contro Cremona

La Sidigas Scandone Avellino comunica che da domani pomeriggio sarà possibile acquistare i biglietti per la partita contro la Vanoli Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *