alpadesa
  
Flash news:   Scompare tragicamente il dirigente del Fomez, professore e intellettuale Peppino Pennella L’Avellino batte 3-1 la Sicula Leonzio. Foto Quattro Notti Bianche ad Atripalda: si parte stasera da via Gramsci tra Villaggio di Babbo Natale, luci d’artista, musica live, street food e artisti di strada Danneggia il sensore dell’impianto di allarme di un negozio di elettronica, denunciato dai Carabinieri di Atripalda “Regalo un sorriso ad un bambino” per donare nuovi giocattoli ai più piccini di Atripalda meno fortunati La danza sabato e domenica nella Dogana dei Grani di Atripalda Maurizio Terrazzi è il nuovo questore di Avellino Approvato il Piano di Gestione Forestale per valorizzare il Parco San Gregorio di Atripalda La Confcommercio premia il fiorista atripaldese Raffaele Di Gisi Sidigas, ritirata l’istanza di fallimento

Calciomercato, ufficiale l’arrivo di Nica

Pubblicato in data: 22/7/2015 alle ore:09:10 • Categoria: Avellino CalcioStampa Articolo

Costantin NicaNuovo colpo di mercato per l’Avellino. Il duo Enzo De Vito e Massimiliano Taccone ha completato il pacchetto arretrato della squadra di Tesser. Costantin Nica è un nuovo giocatore dell’Avellino. Il terzino rumeno arriva dall’Atalanta in prestito con diritto di riscatto. Cresciuto nelle giovanili del club nerazzurro, ha poi vestito la maglia della Dinamo Bucarest venendo poi tesserato dall’Atalanta, che lo ha ceduto la scorsa stagione al Cesena, in serie A. Con esperienze dall’Under 19 alla nazionale A della Romania. Per lui con i bianconeri 8 presenze in massima serie.
L’Avellino può andare in serie A -dichiara nella conferenza stampa di presentazione – . Penso sia possibile fare meglio. Sono appena arrivato e dunque non ho avuto ancora la possibilità di parlare con i compagni, ma mi sembra che sia un grande gruppo e che appunto ci siano tutte le carte in regola per vincere il campionato. Io in serie A voglio tornarci presto. So che qui c’è un pubblico caloroso. Questa cosa mi ha aiutato a scegliere sin da subito l’Avellino. Avevo altre offerte, ma ho voluto sin da subito vestire questa maglia. Adesso con il duro lavoro cercherò di prendermi il posto da titolare“.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *