alpadesa
  
Flash news:   Blitz di Alto Calore e Carabinieri a contrada Alvanite: scoperti 8 casi di furti d’acqua Sosta a pagamento, la selezione per i quattro ausiliari al traffico accende lo scontro politico È la notte della Super Luna Piena “La crisi del Pd e del Centrosinistra”, dibattito pubblico nella chiesa di San Nicola sabato pomeriggio Lo Stadio Partenio-Lombardi si rifà il look in vista delle Universiadi Progetto “#inacinque”, giovedì al Comune l’assessore regionale alle Politiche sociali Lucia Fortini Raccolta differenziata, Primavera Irpinia incalza: «un opuscolo non basta: troppi cinque carrellati consegnati ad ogni condominio. Per questo siamo scesi al 61,14%» Premio San Valentino 2019, conclusioni e ringraziamenti Bucaro: “non meritavamo la sconfitta” Serie B, l’Atripalda Volleyball cade in casa contro Taranto

Droga e soldi falsi, due atripaldesi denunciati dai Carabinieri

Pubblicato in data: 3/10/2015 alle ore:18:16 • Categoria: CronacaStampa Articolo

Stazione carabinieri atripalda, autoI Carabinieri della Stazione di Atripalda congiuntamente a quelli del Nucleo Operative e Radiomobile di Avellino hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino diretta dal Procuratore Dr. Rosario Cantelmo due persone poiché responsabili di detenzione a fini di spaccio di stupefacenti e detenzione di monete falsificate. Gli uomini dell’Arma sono entrati in azione nella Città del Sabato ove hanno eseguito una serie di perquisizioni e, guidati dal fiuto del cane Rex in forza al Nucleo Cinofili di Sarno, hanno sorpreso un 44enne, ad essi già noto, in possesso di 6 involucri contenenti sostanza verosimilmente cocaina. Mentre era in corso l’attività di Polizia Giudiziaria, i militari hanno notato transitare un 41enne, anch’egli gravato da precedenti di polizia, il quale è stato trovato in possesso di 2 banconote da 50 Euro cadauna risultate abilmente contraffatte. Condotti in caserma per ulteriori accertamenti, i due sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *