alpadesa
  
Flash news:   Operazione “Partenio 2.0”, bufera sulla Lega: si autosospende il coordinatore di Avellino Sabino Morano Givova nuovo sponsor tecnico della Scandone Lutto des Loges, il cordoglio di AtripaldaNews per la perdita del papà della collega e presidente Francesca Operazione “Partenio 2.0”, ecco nel comunicato stampa dei Carabinieri i nomi dei 23 arrestati e le intercettazioni shock Scacco al clan “Partenio 2.0”: 23 arresti nell’operazione della D.D.A. della Procura della Repubblica di Napoli contro i clan camorristici Atripalda Volley, visita e benedizione al Santuario di Montevergine Scandone sconfitta dalla Palestrina per 87-50 Lupi ancora sconfitti, contro la Paganese finisce 3-1 Vincenzo Aquino eletto nuovo coordinatore delle Misericordie della provincia di Avellino Atti vandalici ai danni dell’ex scuola Primaria “Mazzetti” di via Manfredi

Sacripanti: “La squadra ha lavorato duro e questa vittoria è un giusto premio”

Pubblicato in data: 5/10/2015 alle ore:21:15 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

Coach Sacripanti con Maria PicarielloDopo sei anni dall’ultima volta, la Sidigas Avellino torna finalmente a sorridere all’esordio di campionato: 77-73 il finale di un match che i biancoverdi hanno condotto praticamente fin dall’inizio. Questo il commento di Sacripanti al termine della gara: “Siamo molto contenti per aver vinto la prima partita. Abbiamo sfatato il tabù dell’esordio e siamo doppiamente felici. Abbiamo vinto contro una squadra dal grande atletismo. Senza nulla togliere a Pesaro, penso che abbiamo meritato. Qualche automatismo va ancora ricercato. Anche io devo allenarmi ad allenare, devo capire quando fare la cosa giusta e, soprattutto, farlo al momento giusto. Tatticamente siamo stati in campo molto bene. Sono contento anche di aver regalato una bella gioia al nostro pubblico. Quando una squadra da il cento per cento i tifosi ti stanno sempre vicino. Credo si sia creato un buon feeling con la piazza e di questi ragazzi non posso che dire bene. Hanno lavorato duro in questo mese e questa vittoria è un giusto premio. Eravamo particolarmente tesi per l’esordio e sono contento per come sono andate le cose. Sono dell’avviso che il fattore campo è importante, il fattore campo Avellino può fare al caso nostro”.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 1,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *