alpadesa
  
Flash news:   Sicurezza urbana ad Atripalda, i consiglieri del gruppo “Noi Atripalda” scrivono al prefetto Raccolta differenziata, la nota di Antonio Prezioso (Fdi) “Cinema al Parco”, mercoledì al via la terza edizione estiva a Parco delle Acacie Drive in rosa 2020, ieri in scena la prevenzione e la promozione del territorio nella cornice naturale del Laceno Piazza Umberto I, gruppo di bambini aggrediti: 12enne finisce in ospedale Al via la XXVIII edizione del Festival “I Luoghi della Musica”: stasera si parte dal Chiostro di S. Maria della Purità di Atripalda La Misericordia di Atripalda si aggiudica la gestione dell’edificio comunale dell’ex Volto Santo. Il presidente Aquino: “momento di crescita e di svolta per noi” Riparazioni alla centrale idrica di Cassano Irpino: 102 comuni senza acqua da domani Alvanite, dopo le nuove polemiche interviene l’assessore al Patrimonio Del Mauro: «Il quartiere sconta almeno quindici anni di mancata manutenzione che certamente non si può imputare a quest’amministrazione. Noi stiamo facendo il possibile, ma non sono case con la scadenza, questa è una barzelletta» “Atripalda ricomincia a correre”, lettera d’amore alla città del decano dei commercianti Pasquale Pennella

Sacripanti: “Una sconfitta che ci serve da lezione”

Pubblicato in data: 12/10/2015 alle ore:10:09 • Categoria: Avellino Basket

Coach SacripantiAl termine della gara coach Sacripanti non nasconde la sua amarezza: “Devo fare i complimenti a Reggio Emilia. E’ ben allenata ed ha giocatori che conosco e voglio bene. Allo stesso tempo posso dire di provare un sentimento di rabbia. Siamo stati un po’ stupidi e, sinceramente, non me l’aspettavo. Siamo arrivati a meno 3, potevamo perdere, ma mai mi sarei aspettato il meno 19. Mi dispiace, siamo persone responsabili e certe cose non devono capitare. Avremmo meritato di più ma siamo stati un po’ troppo leggeri ed è chiaro che in un campo come questo gli errori si pagano. Siamo andati male nei tiri da tre – continua Sacripanti – nonostante siamo stati bravi a costruirci dei tiri aperti. Siamo rimasti in partita cercando di aggrapparci alla difesa, ho visto un buon basket ma poi è andata come è andata. Mi dispiace per l’arrendevolezza degli ultimi sette minuti. Spero che questa sconfitta ci possa servire la lezione”.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Undici volte Sidigas! Battuta anche Bologna

Undicesima vittoria per la Sidigas Avellino che s’impone con il risultato di 82-74 sull’Obiettivo Lavoro Bologna dell’ex tecnico Giorgio Valli. Read more

La Sidigas suona la nona sinfonia, sconfitta Cantù. FOTO

Nona vittoria consecutiva per la Sidigas che batte in casa l’Acqua Vitasnella Cantù con il punteggio di 81-77 e continua Read more

Sacripanti: “Partita vinta in difesa, complimenti ai ragazzi”

Coach Sacripanti al termine del match contro la Grissin Bon commenta così la quarta vittoria consecutiva, la sesta in otto Read more

Sacripanti: “Pronti a ripartire, Pesaro una gara particolare”

La Sidigas Avellino tornerà in campo il prossimo lunedì. A due settimane dalla vittoria Venezia, i lupi sono chiamati a Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *