alpadesa
  
sabato 11 luglio 2020
Flash news:   Slitta l’assegnazione dell’edificio dell’ex Volto Santo di Atripalda Coronavirus, non si ferma la risalita dei contagi (+276) e 12 morti. In Irpinia nuovi positivi nell’alta valle del Sabato “IDEA Atripalda” chiede al Comune di Atripalda la concessione della cittadinanza onoraria a Patrick George Zaki Tre contrade ad Atripalda nel degrado tra proteste e polemiche sui social. Foto Movida e rischio assembramento ad Atripalda, il titolare del “BeviamociSu” annulla le serate estive. Sandro Lauri: «non mi va di passare come quello che mette a rischio la città ma altrove è peggio» Giallo in Comune, rubato il portafogli di un’impiegata Riapre al pubblico, dopo mesi di chiusura, il parco archeologico Abellinum ad Atripalda Us Avellino, esonerato mister Ezio Capuano Furti ad Atripalda, lettera aperta al comandante generale dei Carabinieri della Campania: “perché avete deciso di depotenziare la Caserma Eugenio Losco?” “C’era una volta…“ l’addio al grande compositore Ennio Morricone nei versi di Gabriele De Masi

L’Avellino spreca in attacco e difesa, con il Brescia non va oltre il pari. FOTO

Pubblicato in data: 17/10/2015 alle ore:13:00 • Categoria: Avellino Calcio

Avellino-Brescia1Anticipo di campionato senza esclusioni di colpi ieri sera al Partenio-Lombardi tra Avellino e Brescia conclusosi in un valzer di emozioni  sul 3 a 3.
Spettacolo sugli spalti con la coreografica pirotecnica della Curva Sud.
Un pari che mette  a nudo per l’ennesima volta pregi e difetti del team irpino che fatica a tirarsi fuori dalle sabbie mobili dei playout. Una difesa che balla ed un attacco che stenta a gonfiare la rete. Queste le due criticità maggiori a cui il tecnico biancoverde Tesser sarà chiamato a portare dei corettivi.
Avellino-Brescia tifosiA fine gara i numeri sono impietosi: peggior difesa del campionato con ben 15 gol subiti in 0tt0 gare disputate ed attacco che sbagliato troppo tra Tavano e Trotta che stentano a  trovare un’intesa.
Questi i tre gol dei lupi: al 3′ pt D’Angelo crossa in mezzo con che Arini in scivolata insacca. Ma il Brescia a 5 minuti dalla fine del primo tempo pareggia con Geijo.
Ad avvio di ripresa arriva il gol del vantaggio dei lupi. A firmarlo è Insigne  che al 3′  st su cross di Trotta. Poi i lupi in meno di 4 minuti incassano ben due gol: a firmare la doppietta è Kupisz. Il pareggio non tarda ad arrivare: al 19′ st Bastien recupera un pallone a centrocampo, si libera di due avversari in progressione e deposita in rete per il 3 a 3 finale.

Avellino-Brescia2TABELLINO:

Avellino (4-3-1-2): Frattali; Nica, Rea, Ligi, Visconti; D’Angelo (17’ st Bastien), Jidayi, Arini; Insigne (40’ st Zito); Trotta, Tavano (17’ st Mokulu). All.: Tesser.
Brescia (4-2-3-1): Minelli; Venuti, Caracciolo Ant., Castellini, Coly; Mazzitelli, Martinelli; Kupisz, Abate (23’ st Caracciolo And.), Embalo (12’ st Rosso); Geijo (27’ st Dall’Oglio). All.: Boscaglia.
Arbitro: Abbattistadi Molfetta
Reti: pt 3’ Arini, 40’ Geijo; st 3’ Insigne, 9’ e 13’ Kupisz, 19’Bastien.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Us Avellino 1912, al via la vendita dei biglietti per la gara con la Vibonese

La Società informa che da domani sarà possibile acquistare i tagliandi per la gara Us Avellino 1912 – Vibonese, in Read more

Pareggio con beffa finale contro il Brescia: il gol di D’Angelo era regolare

Debutto positivo al Partenio-Lombardi nel nuovo campionato di Serie B per l'Avellino che ha pareggiato in casa per 1-1 con Read more

Cori, bandiere e fumogeni al Campo Coni per la “La Festa del Lupo”. FOTO

Cori, bandiere e fumogeni al Campo Coni lunedì sera. Successo per "La festa del Lupo" per un Avellino che si Read more

Toscano si presenta: “Onorato di questa società”. Il presidente Taccone: “Voglio 5.000 abbonati”. FOTO

"Non posso che essere felice di far parte di questa famiglia". Si presenta così a stampa e tifosi Domenico Toscano, Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *