alpadesa
  
Flash news:   Accorpamento temporaneo mercato del giovedì a parco Acacie, pubblicata la graduatoria degli operatori commerciali Tentata estorsione aggravata, i Carabinieri arrestano una 28enne atripaldese Atripalda Volley, ecco altri due tasselli: Roberto e Fabio Luciano vestono biancoverde “Giullarte” torna nella sua collocazione temporale originaria, Gambale: “a giugno una straordinaria edizione per il ventennale” Maria Morgante riconfermata all’Asl Avellino e al Moscati arriva Renato Pizzuti Al via l’ampliamento della strada comunale Atripalda–Sorbo Serpico e altri interventi dal centro alla periferia. FOTO Atripalda Volley, tris di giovani per mister Racaniello: Ammirati, Riccio e De Rosa vestono biancoverde Scandone, il grido d’amore degli Original Fans: “Finché il cuore batte qui si combatte“ Gli amici di via Gramsci si ritrovano a cena dopo tanti anni. Foto Venerdì presentazione di “Variazione Madre” libro di poesie di Federico Preziosi

Nuovo arredo urbano per le strade della città a costo zero

Pubblicato in data: 18/10/2015 alle ore:16:44 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

Nuovo arredo in piazza UmbertoArriva il nuovo arredo urbano per le strade della città a costo zero. Pensiline autobus, panchine, cestini per la raccolta dei rifiuti, paline segnaletiche artistiche con orologio e giostrine per bambini disabili, tutte a costo zero per gli atripaldesi, vestiranno tutti i quartieri dal centro alla periferia.
Con un progetto innovativo l’Amministrazione Spagnuolo punta così ad ottenere per la cittadina del Sabato un nuovo e più decoroso arredo urbano caratterizzato da ordine, funzionalità ed armonizzazione del tessuto urbano. Grazie ai proventi derivanti dalla pubblicità attraverso la cartellonistica, il Comune non solo non spenderà un solo euro per avere a disposizione un nuovo arredo urbano, ma è previsto anche un ritorno economico per le casse comunali. L’azienda torinese, aggiudicatrice dell’appalto, infatti gestirà direttamente la pubblicità, e quindi non ci sarà più chi evaderà il pagamento annuo dovuto. Inoltre ogni manutenzione ed intervento sarà a carico della ditta aggiudicataria.
Nei giorni scorsi sono state montate le nuove giostrine a parco delle Acacie ed un orologio in piazza Umberto. «L’installazione dell’orologio rappresenta un intervento nell’ambito di una più ampia riqualificazione dell’arredo urbano – annuncia con una nota l’Amministrazione comunale -. E’ opportuno soprattutto chiarire che l’intervento non comporterà costi per i cittadini atripaldesi, anzi nelle casse comunali ogni anno affluiranno 5.100 euro, a fronte dell’utilizzo di appositi spazi pubblicitari. In altri termini,  grazie alla gestione oculata dell’amministrazione Spagnuolo,  come già avvenuto per la messa in sicurezza della pineta Sessa, della raccolta degli oli esausti e degli abiti usati, e all’impegno dell’assessore Fabiola Scioscia che ha seguito tutto l’iter del procedimento, l’intervento è a costo zero, con contestuale introito di denaro da utilizzarsi a favore della comunità».

La riqualificazione, oltre piazza Umberto I, interesserà Largo Genio Alpini Orta, via Cesinali, via Appia, via Aversa, via Ferrovia, via Nicola Salvi, via Tiratore, via Gramsci, via Moro e via Pianodardine con l’installazione di transenne parapedonali, paline e segnalatori di servizio. L’appalto  ha già interessato Parco delle Acacie con la messa in opera di moderne e funzionali giostrine usufruibili anche da bambini diversamente abili. Saranno inoltre sostituite le pensiline site all’altezza del capolinea di via Roma e in via Circumvallazione.

Un nuovo look per gli spazi all’aperto usufruibili soprattutto dai bambini con giostrine per disabili, che rappresentano la grande novità. Le nuove giostrine, con la sistemazione di quelle già esistenti, che saranno revisionate e messe a norma, interesserà la villa comunale di piazza Sparavigna, il parco delle Acacie, l’area di contrada Santissimo e gli spazi di contrada Alvanite.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *