alpadesa
  
Flash news:   I Socialisti di Atripalda all’attacco dell’Amministrazione Spagnuolo, l’ex assessore Pacia:«Non c’è la svolta promessa, non raggiunge la sufficienza» Il Distretto Asl di Atripalda a rischio smobilitazione, l’appello del dottor Raffaele Piscopo ai primi cittadini e al sindaco Spagnuolo Atripalda Volley, la regia nelle mani di Ciro D’Alessandro: “Mi rimetto in gioco in un progetto tecnico interessante” Percosse e lesioni con bastone di legno e fornetto a microonde tra un uomo e una donna, al via il Processo Striscioni, fumogeni, applausi e cori per l’ultimo abbraccio a Flavio Puleo. FOTO “Action Day”, Carabinieri e Forestali sequestrano al mercato di Atripalda 300 kg di pesce senza tracciabilità e 28 bottiglie di alcol con sigilli contraffatti. FOTO Atripalda Volley, Ambrosone veste biancoverde : “Campionato equilibrato. Puntiamo a giocarcela con tutti” Risse serali in piazza Umberto, i Carabinieri chiudono il bar Blitz al mercato del giovedì con sequestro di prodotti ittici e sanzioni ai commercianti Una delegazione atripaldese al raduno mondiale Scout negli Usa

Alla casa di cura Santa Rita due giornate gratuite di prevenzione senologica

Pubblicato in data: 20/10/2015 alle ore:14:00 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

clinica-santa-ritaSabato 24 ottobre e sabato 14 novembre, dalle ore 9,30 alle 13,30, alla Casa di Cura Santa Rita di Atripalda si terranno le giornate gratuite di prevenzione dal titolo”Il tuo seno, sano è bello”.

L’iniziativa, già svoltasi con successo la scorsa estate, vedrà protagonisti il senologo dott. Ciro Saccone e il chirurgo plastico Carmine Michele Mele che visiteranno tutte le donne che ne faranno richiesta prenotandosi all’Accettazione della Santa Rita al numero 0825 629011; per loro una visita senologica gratuita con consulto di oncoplastica mammaria con ecografia.

Controlli periodici e regolari e diagnosi precoce sono le armi migliori a disposizione delle donne per scongiurare il cancro al seno; la chirurgia plastica, d’altro canto, può restituire sicurezza e qualità di vita a quante hanno subito interventi chirurgici demolitivi.

La prevenzione è l’arma migliore per scongiurare l’incidenza dei tumori al seno, il dialogo con il medico e l’esecuzione di esami basilari come la mammografia e l’ecografia a scadenze periodiche sono la cosa migliore che ogni donna può e deve fare per tenere sotto controllo la propria salute.

 

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *