alpadesa
  
Flash news:   Raccolta differenziata, la nota di Antonio Prezioso (Fdi) “Cinema al Parco”, mercoledì al via la terza edizione estiva a Parco delle Acacie Drive in rosa 2020, ieri in scena la prevenzione e la promozione del territorio nella cornice naturale del Laceno Piazza Umberto I, gruppo di bambini aggrediti: 12enne finisce in ospedale Al via la XXVIII edizione del Festival “I Luoghi della Musica”: stasera si parte dal Chiostro di S. Maria della Purità di Atripalda La Misericordia di Atripalda si aggiudica la gestione dell’edificio comunale dell’ex Volto Santo. Il presidente Aquino: “momento di crescita e di svolta per noi” Riparazioni alla centrale idrica di Cassano Irpino: 102 comuni senza acqua da domani Alvanite, dopo le nuove polemiche interviene l’assessore al Patrimonio Del Mauro: «Il quartiere sconta almeno quindici anni di mancata manutenzione che certamente non si può imputare a quest’amministrazione. Noi stiamo facendo il possibile, ma non sono case con la scadenza, questa è una barzelletta» “Atripalda ricomincia a correre”, lettera d’amore alla città del decano dei commercianti Pasquale Pennella Laurea Pierfrancesco Antonio Annuvolo, auguri

Tenta un furto all’interno di un’autovettura parcheggiata: beccato 35 atripaldese

Pubblicato in data: 5/11/2015 alle ore:13:03 • Categoria: Cronaca

polizia-stradaleGli Agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino un giovane di anni 35, residente in Atripalda, perché responsabile di tentato furto su autovettura. L’episodio ha avuto luogo nella tarda serata di ieri allorquando, su segnalazione pervenuta al 113, gli Agenti si portavano sul luogo ove era stato segnalato il tentato furto. Sul posto gli Operatori di Polizia contattavano il proprietario dell’auto il quale riferiva di aver notato la presenza di un giovane intento ad armeggiare all’interno della propria auto. Lo stesso, però, avvedendosi della sua presenza, con uno scatto fulmineo, balzava fuori dal veicolo per darsi a rapida fuga, senza però essere riuscito ad asportare nulla. Grazie ad utili elementi identificativi acquisiti nel corso delle dichiarazioni rese dal proprietario dell’autovettura, il ladruncolo veniva poco dopo individuato e bloccato per essere condotto in Questura.
A seguito di ulteriori accertamenti, dai quali si acclarava che lo stesso risultava gravato da numerosi precedenti penali specifici, veniva pertanto denunciato in stato di libertà.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Inchiesta “badge malati”, coinvolte anche due donne atripaldesi dipendenti dell’Asl. Ferrante: “saranno tutti licenziati”

"Saranno tutti licenziati". Non usa mezze misure il Commissario dell'Asl Avellino Mario Ferrante per commentare gli esiti dell'inchiesta che ha Read more

Ladri in fuga dopo una rapina in contrada Tufarole, folle corsa sull’A16 contromano

Folle corsa contromano sull'A16 di ladri in fuga su una Bmw grigia. Squadre Volanti, polizia stradale, carabinieri di Atripalda ieri Read more

Blitz al Comune, la Polizia indaga i quattro dipendenti comunali per truffa aggravata in concorso e continuata. FOTO

Alle prime ore del mattino personale della Squadra Mobile procedeva ad effettuare una serie di perquisizioni a carico di 4 Read more

Agguato sotto casa all’opinionista tv Mario Barisano

L'imprenditore e opinionista televisivo, Mario Barisano, molto conosciuto ad Atripalda sia per le sue attività commerciali che per i suoi Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una replica a “Tenta un furto all’interno di un’autovettura parcheggiata: beccato 35 atripaldese”

  1. NAZI ha detto:

    PERKE NON DITE IL POSTO E SE AUTO FOSSE APERTA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *