alpadesa
  
Flash news:   Maltempo, rimosse dai Vigili del Fuoco lamiere pericolanti dal tetto del campanile della chiesa di Santa Maria delle Grazie. Foto Natale 2019, aggiudicata la gara per le luminarie installate dal Comune ma i commercianti restano divisi. L’assessore Musto:«Uno sforzo non da poco per l’Amministrazione» Progetto “risanamento ambientale dei corpi iderici superficiali delle aree interne”, riunione all’Utc per gli interventi a contrada Fellitto e piazza Sparavigna Bando di vendita del Centro Servizi alle Pmi di Atripalda: lunedì la pubblicazione con prezzo a base d’asta di 2.715.000 euro Al via il cronoprogramma per l’accorpamento del mercato settimanale di Atripalda a parco delle Acacie: si assegnano le postazioni Ordigno bellico ritrovato ad Avellino: la bomba verrà fatta brillare in una cava di Atripalda L’Area Dem del Pd a confronto ad Atripalda in vista delle Regionali 2020, Nancy Palladino: «per noi il nome del governatore De Luca è imprescindibile e va sostenuto». FOTO Messa in ricordo di Alessandro Lazzerini sabato presso la Chiesa del Carmine Niente più sosta in piazza Tempio Maggiore per valorizzare la chiesa madre di Sant’Ippolisto Martire Avellino-Catania, Daspo a quattro tifosi biancoverdi

Puliamo noi, l’associazione Cambia-menti adotta il giardinetto della Chiesa del Carmelo

Pubblicato in data: 6/11/2015 alle ore:15:54 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

12210922_10205184378235046_585633819_o“Spesso, dicendo di essere parte attiva della vita del paese, si fa l’errore di circoscrivere il nostro impegno alla sola presenza sul territorio, senza rendersi conto che in realtà, a volte, si è più un membro passivo che attivo della società. Dunque diventa quasi necessario e doveroso ricordarsi qual è realmente il nostro compito, il motivo per cui siamo nati. Ecco che riavvertiamo il bisogno di riprenderci quel pezzo di responsabilità che avevamo accantonato per qualche momento nel cassetto, per sentirci nuovamente importanti per la nostra terra. I ragazzi di Cambia- Menti hanno avvertito la necessità di ridare un volto nuovo al proprio territorio di rendere concreto il proprio impegno, di assumersi quel pezzo di responsabilità che gli spetta. E cosi, stanchi di osservare le tante zone abbandonate a se stesse, i tanti spazi verdi lasciati in balia del degrado, hanno deciso di prendere in gestione il piccolo giardino adiacente alla Chiesa del Carmelo, in Via Roma ad Atripalda. Domenica 8 novembre 2015 dalle ore 15:00, armati di tagliaerba, forbici, rastrelli, guanti, ma soprattutto di tanta buona volontà, e tanta voglia di sporcarsi realmente le mani, si recheranno al giardinetto; ovviamente l’invito è esteso a tutta la cittadinanza atripaldese, a grandi e piccini, perché come dice lo slogan dell’associazione “è solo collaborando insieme che riusciremo a liberare il nostro futuro e a colorare la nostra bella città”. PuliAmo Noi!”

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 4,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *