alpadesa
  
Flash news:   Sicurezza urbana ad Atripalda, i consiglieri del gruppo “Noi Atripalda” scrivono al prefetto Raccolta differenziata, la nota di Antonio Prezioso (Fdi) “Cinema al Parco”, mercoledì al via la terza edizione estiva a Parco delle Acacie Drive in rosa 2020, ieri in scena la prevenzione e la promozione del territorio nella cornice naturale del Laceno Piazza Umberto I, gruppo di bambini aggrediti: 12enne finisce in ospedale Al via la XXVIII edizione del Festival “I Luoghi della Musica”: stasera si parte dal Chiostro di S. Maria della Purità di Atripalda La Misericordia di Atripalda si aggiudica la gestione dell’edificio comunale dell’ex Volto Santo. Il presidente Aquino: “momento di crescita e di svolta per noi” Riparazioni alla centrale idrica di Cassano Irpino: 102 comuni senza acqua da domani Alvanite, dopo le nuove polemiche interviene l’assessore al Patrimonio Del Mauro: «Il quartiere sconta almeno quindici anni di mancata manutenzione che certamente non si può imputare a quest’amministrazione. Noi stiamo facendo il possibile, ma non sono case con la scadenza, questa è una barzelletta» “Atripalda ricomincia a correre”, lettera d’amore alla città del decano dei commercianti Pasquale Pennella

Successo per la giornata della prevenzione del tumore al seno promossa da Pro Loco, Asl e Amdos

Pubblicato in data: 9/11/2015 alle ore:16:58 • Categoria: Attualità

11693922_642211405882530_2914507314574565657_nGrande successo ieri per la giornata della prevenzione del tumore al seno organizzata dalla Pro loco di Atripalda in collaborazione con l’A.m.d.o.s, Associazione Meridionale Donne Operate al Seno e l’ASL di Avellino, che si è svolta nel distretto sanitario di Atripalda. Più di 300 visite senologiche, 130 visite ginecologiche 100 tra Mammografie ed Ecografie,30 visite dermatologiche, 30 visite nutrizionistiche.

La grande affluenza e il grande consenso riscosso ha dimostrato che le persone non sono indifferenti rispetto alla tutela della salute e alla prevenzione dei tumori, che oggi più che mai è divenuta di vitale importanza.

Un grazie allo staff di medici specialisti: il Dott. Carlo Iannace, il Dott. Danilo Palmieri, il Dott.Giulio Ruggiero, il tecnico Rosanna Cappelletti; la Dott.ssa Luciana Casarella; la Dott.ssa Lucia M.Parziale; la Dott.ssa Maria A. Baldassarre,la Dott.ssa Laura Melzini, che hanno messo a disposizione il proprio tempo, a tutti i volontari che hanno partecipato e che hanno supportato tale iniziativa, e infine un ringraziamento particolare al Commissario straordinario dell’ASL di Avellino Dott. Mario Nicola Vittorio Ferrante per aver messo a disposizione la struttura di Atripalda, grazie anche alla disponibilità della Responsabile Dott.ssa Annamaria Strollo.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Dal 29 novembre al 6 gennaio la IV edizione di “Presepi in Mostra”: aperte le domande per la partecipazione

La Pro Loco Atripaldese, in occasione delle prossime festività natalizie, organizza la IV° Edizione di "PRESEPI IN MOSTRA" 2015. La Read more

Tutto pronto per il V° Concorso internazionale homebrewers – birra fatta in casa

Tutto pronto per il V° Concorso internazionale homebrewers - birra fatta in casa di sabato 7 e domenica 8 marzo 2015. Read more

Pro Loco, aperte le iscrizioni per la III edizione di “Presepi in Mostra”

La Pro Loco Atripaldese, in occasione delle prossime festività natalizie, organizza la III Edizione di "PRESEPI IN MOSTRA" 2014. La Read more

Eventi natalizi 2013: presepi, musica e gastronomia nel programma della Pro Loco

La Pro Loco Atripaldese, è lieta di informare tutta la cittadinanza del programma previsto per le prossime feste natalizie. L'inaugurazione Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *