- Atripalda News - https://www.atripaldanews.it -

Piazza Umberto I si trasforma in una stazione ferroviaria per la “Festa del Ciao” dell’Azione Cattolica. Foto

festa del ciao_1Domenica scorsa Piazza Umberto I ha accolto i bambini dell’Azione Cattolica dei Ragazzi della Parrocchia di Sant’Ippolisto per il consueto appuntamento con la “Festa del Ciao”. L’appuntamento è tanto atteso dai più piccoli ogni anno per l’inizio delle attività, infatti lo scopo della manifestazione è quella di aggregare i più piccoli per l’avvio di un cammino di fede.
Quest’anno la piazza principale di Atripalda si è trasformata in una stazione ferroviaria con tanto di treno, botteghino, bar, edicola e un fotoclick per immortalare un momento importante. Il filo conduttore di quest’anno per i bambini e ragazzi dell’ACR è “Viaggiando verso.. Te“. La giornata ha avuto inizio con la messa celebrata dal parroco Don Fabio Mauriello nella chiesa madre e poi, verso le 11 e 30, il treno è arrivato in Piazza con a capo il presidente dell’ Azione Cattolica, Antonio Vendola.
Molte le persone che si sono fermate nel vedere i bambini che ballavano e cantavano e facevano giochi, animando così il centro della cittadina del Sabato. Verso le 12 e 30 a giocare con i bambini è arrivato anche Don Fabio per condividere con i ragazzi questo momento aggregativo di festa e divertimento. Una bella mattinata passata all’insegna dello stare insieme tra gioia e spensieratezza.festa del ciao_2 festa del ciao_3 festa del ciao_4 festa del ciao_5 festa del ciao_6 festa del ciao_7 festa del ciao_8 festa del ciao_9 festa del ciao_10 festa del ciao_11 festa del ciao_12 festa del ciao_13 festa del ciao_14

 

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli: