alpadesa
  
Flash news:   Lavori alla Biblioteca comunale e contrada Fellitto, si ampliano i cantieri ad Atripalda. Foto Coronavirus, nessun caso in Irpinia su 299 tamponi effettuati Coronavirus, quasi raddoppiati i guariti e le vittime in un giorno sono solo 78 Così non va – una fioriera cementata e vuota al posto di un paletto dissuasore in via Appia. Foto Istituto Comprensivo di Atripalda di nuovo nella bufera, la componente genitori scrive al Ds per criticare la Dad e all’Amministrazione: «Chiediamo di assumere le posizioni dovute al ripristino degli equilibri» Coronavirus, un caso a San Potito: 4 in Irpinia. I contagiati salgono a 536 Coronavirus, la Regione rinnova l’invito: “No assembramenti, il virus è ancora presente” Coronavirus, 92 le vittime registrate in un giorno e solo 300 nuovi positivi Flash mob dei piccoli imprenditori e Amministrazione in piazza Umberto per rilanciare il commercio ad Atripalda. Il sindaco: “attività di promozione del nostro territorio”. Foto Riparte il “Farmer Market” ad Atripalda: ieri mattina primo appuntamento dopo mesi di stop. L’assessore Musto: “mercatino in sicurezza”. Foto

“Orto Sabino”, questo pomeriggio convegno conclusivo con Marco Rossi Doria

Pubblicato in data: 19/11/2015 alle ore:06:00 • Categoria: Cultura

Orto SabinoSarà il “maestro di strada” ed ex sottosegretario alla Pubblica Istruzione, Marco Rossi Doria, a concludere in città l’iniziativa del laboratorio didattico per bambini “Orto Sabino”. Un viaggio in questi mesi computo da bambini e bambine impegnati in attività ludiche e di socializzazione, in percorsi alla scoperta della natura attraverso i cinque sensi, l’arte, la scienza e le fiabe.

L’occasione sarà il convegno in programma per questo pomeriggio, alle ore 18.30, presso l’ex sala consiliare della Biblioteca nella villa comunale di Atripalda.
Un gruppo di” piccoli contadini” in questi mesi ha preso parte ad un percorso di esperienze potendo intrecciare una serie di relazioni positive con la natura che li circonda, l’ambiente e la comunità locale.
Come in gioco o una fiaba, i bambini per l’occasione diventati piccoli contadini con le loro mani hanno esplorato la natura. I piccoli ospiti del laboratorio didattico infatti sono stati coinvolti in attività ludiche e di socializzazione, in numerosi percorsi, alla scoperta della Natura, in laboratori artistici e teatrali, scientifici ed espressivi, lettura di fiabe. Tutti incentrati sulla tema della Natura.

Il progetto nasce da un’idea della naturopata Giovanna Barzaghi che opera presso le Officine del Naturale, Erboristeria in Atripalda, ed è stato realizzato con il sostegno dell’azienda “Progress”.
Un  progetto volto alla sensibilizzazione della prima infanzia verso argomenti di grande attualità, quali la comprensione delle biodiversità e delle dinamiche dei cicli della vita in ambito naturale per favorire lo sviluppo di una coscienza dei fenomeni naturali ed ecologici.
Al convegno dal tema “Nutrire il pianeta, energia per la vita”, patrocinato dal Comune di Atripalda, oltre a Rossi Doria prenderà parte anche Tiziana Bruno, scrittrice di fiabe di matrice interculturale, sociologa e insegnante, membro dell’ICWA – “Italian Children Writers Association”, collaboratrice di educazione e scuola nella rubrica “Education 2.0” del Corriere della Sera online.

“Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita” è il tema al centro della manifestazione conclusiva di questo pomeriggio, il filo logico che attraversa tutti gli eventi organizzati nell’ambito di Expo Milano 2015. Un’occasione per riflettere e confrontarsi, con gli interventi di esperti del settore come Rossi Doria e la Bruno, sui diversi tentativi di trovare soluzioni alle contraddizioni del nostro mondo: se da una parte c’è ancora chi soffre la fame (circa 870 milioni di persone denutrite nel biennio 2010-2012), dall’altra c’è chi muore per disturbi di salute legati a un’alimentazione scorretta e troppo cibo (circa 2,8 milioni di decessi per malattie legate a obesità o sovrappeso). Inoltre ogni anno, circa 1,3 miliardi di tonnellate di cibo vengono sprecate. Per questo motivo servono scelte politiche consapevoli, stili di vita sostenibili anche attraverso l’utilizzo di tecnologie all’avanguardia. Solo così sarà possibile trovare un equilibrio tra disponibilità e consumo delle risorse.Orto Sabino

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Censimento amianto, “Noi Atripalda” interroga l’ente su esito e provvedimenti da adottare

I consiglieri comunali del gruppo Noi Atripalda, Domenico Landi, Francesco Mazzariello, Maria Picariello, Fabiola Scioscia e Paolo Spagnuolo hanno presentato interrogazione Read more

Detiene illegalmente fucile e munizioni: nei guai 65enne atripaldese

  I Carabinieri della Compagnia di Avellino, nell’ambito dei servizi finalizzati al controllo del rispetto della normativa in materia di Read more

Festa dei Musei, sabato e domenica visite al Parco di Abellinum e ai giardini di Palazzo Caracciolo

Torna questo fine settimana, sabato 20 e domenica 21 maggio, la festa che celebra il patrimonio culturale italiano, con eventi e Read more

#NonCiFermaNessuno, Luca Abete ritorna con il tour motivazionale “Ricerca la fortuna che è in te”

Il tour motivazionale #NonCiFermaNessuno, ideato da Luca Abete, inviato di Striscia La Notizia, giunge alla sua terza edizione con l’obiettivo di Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *