alpadesa
  
Flash news:   Furti ad Atripalda, lettera aperta al comandante generale dei Carabinieri della Campania: “perché avete deciso di depotenziare la Caserma Eugenio Losco?” “C’era una volta…“ l’addio al grande compositore Ennio Morricone nei versi di Gabriele De Masi Ripartono dopo mesi i lavori di rinaturalizzazione del fiume Sabato. Foto Coronavirus, tornano i contagi in Irpinia: ben otto nuovi casi nel Serinese Inaugurata ad Atripalda la sede dell’Unione Artigiani Italiani e delle Piccole Medie Imprese Irpinia Rubano nella notte le gomme e lasciano due auto sui mattoni in piazza Cassese: i residenti chiedono la videosorveglianza. Foto Irpiniambiente, riparato il guasto allo Stir: da stasera riprende la raccolta dell’indifferenziato Regionali Campania, presentati i candidati di Europa Verde: per l’Irpinia c’è l’ex vicesindaco Luigi Tuccia Cadono calcinacci ad Alvanite, i giovani del quartiere si recano in Comune dal sindaco: “giornata molto intensa e costruttiva ma siamo stanchi di 40 anni di chiacchiere” Forte pioggia e allagamenti in via Appia: città bloccata

Original Fans: “Tutti al DelMauro per sostenere la Scandone”

Pubblicato in data: 21/11/2015 alle ore:10:52 • Categoria: Avellino Basket

Original Fans con MilanoGli Original Fans in vista del match casalingo che vedrà la Sidigas Avellino affrontare l’Enel Brindisi lanciano un appello ai tifosi: “A tutti i tifosi della Scandone, a coloro che hanno cuore le sorti di questa squadra, a tutta la cittadinanza e provincia bianco-verde. Nel corso degli ultimi due anni molteplici sono state le delusioni e le amarezze ricevute dal campo, a seguito di una rinnovata stabilità economica, ci ritroviamo quest’oggi alla ricerca di una solidità di risultati. Il roster di quest’anno, sinora, non ha lesinato impegno e dedizione, sia negli allenamenti, ma sopratutto la domenica in campo. Nostro malgrado, viviamo da tempo anche costellati dalla sfortuna e ci apprestiamo ad affrontare al termine di questa settimana un match molto importante. Da qualche anno il DelMauro è avvolto da un’aria pesante e poco entusiasmante, al di là delle presenze numeriche, ciò che ci tange in questo momento è aumentare il supporto e far sentire a questa squadra il nostro calore. Dopo tante paure, apprensioni, per la possibile scomparsa della nostra gloriosa amata, anche NOI dobbiamo fare la nostra parte. Domenica alle 18:15 al PalaDelMauro c’è una partita importante, una gara che dobbiamo portare a casa con le unghie e con i denti, proprio nel segno e nello spirito del nostro amato totem, IL LUPO!!! Non possiamo lasciare il nostro campo a terra di conquista, è giunta l’ora di rinverdire i fasti degli anni che furono, si quelli dei play-off promozione, delle salvezze sudate e delle annate nelle leghe minori. Appuntamento a domenica nella nostra casa, è il momento di alzare all’unisono la nostra voce per la Scandone e riaccendere la PASSIONE!”

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
I lupi vincono il derby e si godono il terzo posto

La Sidigas Avellino vince il derby al Palamaggiò di Caserta con il risultato di 87 a 92. I lupi conquistano i Read more

Sidigas a segno la dodicesima, sconfitta anche Varese 89-71

La Sidigas continua la sua marcia mettendo a segno la dodicesima vittoria di fila in un Pala del Mauro delle Read more

La Sidigas affonda nel derby e dice addio alle Final Eight

Va di scena il derby campano al PaladelMauro tra Sidigas Avellino e Pasta Reggia Caserta. Gli irpini partono ma non Read more

La Sidigas supera Torino, secondo successo consecutivo per i lupi. FOTO

Seconda vittoria consecutiva per i lupi. Gli uomini di Sacripanti battono Torino per 86-79. I biancoverdi si presentano con il Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *