alpadesa
  
Flash news:   Idea Atripalda chiede al Comune di aderire a WiFi4EU per promuove il libero accesso alla connettività Wi-Fi Avellino calcio, info biglietti per le prossime gare dei lupi Green Volley, la Piscina Comunale di Mercogliano ospita la preparazione delle atlete atripaldesi Gestione Centro Informagiovani della Dogana, il Comune affida il servizio per il prossimo triennio alla Misericordia di Atripalda Al via i lavori di rifacimento stradale di via Manfredi e via Pianodardine. Foto Festeggiamenti San Sabino, il vescovo Aiello ai fedeli: “comunità messa a dura prova dall’incendio. Se venerdì scorso avessi preso l’auto per andarmene a mare non sarei stato un buon pastore ma un mercenario”. FOTO Inaugurato il nuovo parcheggio pubblico di via Scandone, il sindaco: “soddisfatti di aver portato a compimento questo intervento”. Foto L’ex comandante della Polizia Municipale di Atripalda Salsano condannato in primo grado dal Tribunale di Avellino Sbanda con l’auto e abbatte una palma. Foto Ignoffo: «Tre punti fondamentali, ma abbiamo sofferto fino alla fine»

Così non va – villa comunale sempre più sporca, la protesta di una lettrice. FOTO

Pubblicato in data: 22/11/2015 alle ore:14:27 • Categoria: Così non vaStampa Articolo

Villa sporca1«La villa è piena di rifiuti». Con queste parole una nostra attenta lettrice ci ha fatto pervenire, attraverso WhatsApp  alcune foto che stigmatizzano lo stato in cui si trova la Villa Comunale di piazza Sparavigna.
Il polmone verde, dove è ubicata la biblioteca comunale e l’ex sala consiliare, frequentata quotidianamente da tanti studenti, è invasa da scatole di cartone, bottiglie di plastica, cartacce lasciate sotto gli alberi che circondano la struttura.
Villa sporca3Giriamo le segnalazioni alle autorità competenti confidando in un intervento risolutivo visto che la situazione di degrado si trascina ormai da mesi. A parlare è la cronaca cittadina con gli atti vandalici dei giorni scorsi alla targa di intitolazione a Don Peppe Diana e all’Orto SabVilla sporca2ino.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

7 risposte a “Così non va – villa comunale sempre più sporca, la protesta di una lettrice. FOTO”

  1. Antonio ha detto:

    Rimboccatevi le maniche e datevi da fare..armatevi di santa pazienza, di un paio di guanti e di una busta e pulite se sentite che quel posto vi appartiene..se vi sentite civili agite civile e non aspettate sempre qualcuno che si attivi al posto vostro:siamo tutti uguali, abbiamo tutti le stesse responsabilità e dobbiamo mostrarci tutti operativi e fattivi non solo lamemtarci!!

  2. Nappo Carmela ha detto:

    Ma che modo di tenere una villa comunale! il comune deve chiamare irpiniambiente per poter pulire e la gente deve stare attenta a non sporcare.
    il parco deve essere pulito

  3. Gabriele ha detto:

    X ANTONIO:
    noi non abbiamo responsabilità della sporcizia nella villa Comunale. La responsabilità è di chi sporca e chi non vigila.

  4. lupo solitario ha detto:

    La villa fatela pulire agli scout oppure a quelli di libera.

  5. Acapanebona ha detto:

    ATRIPALDESI = LAMENTUSI PENSATE PIUTTOSTO AI VERI PROBLEMI.

  6. Nappo Carmela ha detto:

    Sono d’accordo quello che ha detto Gabriele pero dico Acapanabona in vece di scrivere sciocchezze non scrivere proprio! il problema di polizia è anche un problema serio per gli atripaldesi e tutte le persone che vanno in villa comunale ok

  7. 22222 ha detto:

    Mancano i controlli!!!!!! La villa è un luogo che dovrebbe essere sfruttato al meglio ( per portare i bimbi a spasso, per far giocare i cani nel rispetto dei limiti) e, invece viene utilizzata per ben altri scopi che di certo non sto qui ad elencare. Se il comune, invece di pensare alle cretinate facesse un bel pò di pulizia e, al posto di persone incompetenti mettese quelle che sanno gestire le situazioni probabilmene le lamentele non esistessero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *