alpadesa
  
Flash news:   Uccise la moglie con arnese da falegname, si impicca in cella a Torino 64enne originario di Atripalda Trova uno smartphone e chiede 30 euro per la restituzione: denunciato per tentata estorsione 60enne di Atripalda Sconfitta con il Geko Psa Sant’Antimo: parla coach De Gennaro Laurea in Tecniche di Radiologia Medica: auguri alla dottoressa Angela Penza Natale 2019, Amministrazione in campo per le luminarie in centro città Via Melfi ad Atripalda chiude al traffico per un mese a causa di lavori urgenti sulle facciate laterali di Palazzo Del Gaudio Al via la vendita dei biglietti per Avellino-Potenza Domani 30° anniversario della caduta del Muro di Berlino Si è sciolto il Direttivo della Curva Sud Avellino Il gruppo consiliare “Noi Atripalda” incalza il sindaco sul Distretto Asl di Atripalda a rischio smobilitazione

Il Concorso nazionale “Penne Sconosciute” ricorda il direttore Elio Parziale

Pubblicato in data: 29/11/2015 alle ore:15:23 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

Penne Sconosciute ricorda il direttoe ParzialeIl Concorso Nazionale di Giornalismo Scolastico “Penne Sconosciute”rende omaggio al compianto direttore atripaldese Elio Parziale.
Lo fa l’Emeroteca di Piancastagnaio, un piccolo comune in provincia di Siena, dedicando al dirigente scolastico, scomparso prematuramente lo scorso 4 gennaio, il calendario 2016.
La foto scelta dalla redazione è la prima pagina del giornalino “Libera…mente”, edito dall’Istituto Comprensivo “De Amicis-Masi” di Atripalda, che saluta l’amato direttore con la frase “Sempre con noi”.
Proprio il dirigente Parziale aveva dato impulso all’attività di giornalismo tra gli alunni con la partecipazione a concorsi di rilevanza nazionale.
Ad annunciarlo è la figlia Margherita attraverso la propria pagina di Facebook: “C’è un Comune d’Italia a me sconosciuto fino a ieri Piancastagnaio che ha deciso di ricordare così mio padre e il suo impegno per il Giornalino della scuola che partecipava ogni anno ad un concorso nazionale che si svolgeva li… Ringrazio di cuore questo Comune Toscano e Penne Sconosciute… Spesso il ricordo viene all’improvviso da lontano da chi mai ti aspetteresti e non da chi vorresti … Mi impegnerò ogni giorno perché ciò che ha fatto il mio Papà non sia dimenticato e gesti come questo mi danno la forza di andare avanti per non permettere al tempo di cancellare il suo ricordo”.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 3,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *