alpadesa
  
Flash news:   Il Consiglio comunale di Atripalda dà il via libera al Consuntivo 2019: disavanzo di amministrazione di – 6.056.343,61 euro. L’opposizione “Noi Atripalda” attacca e vota contro Casi Covid ad Atripalda, le precisazioni dell’avvocato Paolo Spagnuolo sulla vicenda: “commenti feroci e gravemente infamanti, pronti alle querele” Secondo contagio ad Atripalda, il sindaco: “invito l’intera comunità ad osservare le misure per la prevenzione e il contrasto al covid-19” Coronavirus, contagiato ad Atripalda anche un parente della signora romena Nuovo caso di Coronavirus ad Atripalda, il sindaco: “la donna straniera sottoposta ad isolamento” Coronavirus, nuovo contagio ad Atripalda: in isolamento persona rientrata dall’estero Sicurezza urbana ad Atripalda, i consiglieri del gruppo “Noi Atripalda” scrivono al prefetto Raccolta differenziata, la nota di Antonio Prezioso (Fdi) “Cinema al Parco”, mercoledì al via la terza edizione estiva a Parco delle Acacie Drive in rosa 2020, ieri in scena la prevenzione e la promozione del territorio nella cornice naturale del Laceno

Inaugurata ieri sera “Presepi in mostra”, appuntamento natalizio della Pro Loco. FOTO

Pubblicato in data: 29/11/2015 alle ore:13:55 • Categoria: Cultura

Mostra presepi 2015 n.1Taglio del nastro ieri sera per la IV° Edizione dei Presepi in Mostra, l’appuntamento natalizio organizzato dalla Pro Loco atripaldese presso la Chiesa della Maddalena in via Roma.
mostra presepi 2015 n.4Quest’ anno la quota dei partecipanti è arrivata a ben 50 presepi, provenienti da tutta la Campania e alcuni anche da altre regioni, a dimostrazione di come questa manifestazione stia sempre più crescendo di anno in anno.
I volontari della Pro Loco hanno provveduto ad  allestire nella Chiesa della Confraternita della Maddalena uno scenario che richiama le atmosfere tipiche del Natale , la più importante festa per antonomasia. La mostra  sarà visitabile dal mercoledì al sabato dalle ore 17:30 alle ore 20:00 e la domenica dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e dalle ore 17:30 alle ore 20:00.
I visitatori, se vorranno, potranno inoltre votare il loro Presepe preferito fino al 6 Gennaio 2016; il più votato sarà poi premiato sabato 16 Gennaio 2016 presso la Ns sede in via Roma 154/156.
All’inaugurazione presenti le istituzioni cittadine con il sindaco Paolo Spagnuolo e l’assessore Landi e la benedizione è stata effettuata da Don Ranieri Picone.
Un appuntamento molto sentito, visto la grande partecipazione di ieri sera, come spiega il presidente della Pro Loco Lello Labate: “è un evento che cresce di anno in anno e che assume ogni anno un importanza maggiore anche per la partecipazione da fuori regione”.
Mostra presepi 2015 n.2Mostra presepi 2015 n.3

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
VI° Edizione “Presepi in Mostra”, boom di oltre 2000 visitatori: vince Antonio Cella

Domenica 6 Gennaio si è conclusa la VI° Edizione di “Presepi in Mostra”, che ha registrato un boom di più Read more

Abellinum, il senatore Grassi: “Più fondi alla Cultura”. Antonacci: “Faremo la nostra parte fino in fondo”

«Scarsità di fondi e difficoltà ad individuare le persone giuste cui affidare il rilancio e la cura dei beni archeologici: Read more

Domenica ad Atripalda il campionato regionale di pattinaggio

Domenica 24 Aprile alle 9:00 ritorna nel cuore della città del Sabato l’iniziativa curata dalla Pro Loco di Atripalda in Read more

I vent’anni della Via Crucis di Atripalda: di padre in figlio l’atto di fede dei Giovino. FOTO

“Elì, Elì Lemà Sabachtanì? Via Crucis: storia, immagini e testimonianze di una tradizione”. È con questo titolo che ieri sera la Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *