alpadesa
  
Flash news:   Amarezza di Gioso Tirone alla presentazione del libro sul decennale del “Torneo Calcistico Stracittadino di Atripalda”. Foto Amministrazione sotto attacco, il sindaco replica duramente: «L’ex assessore Landi non sa di cosa parla ma è arrivato il momento di replicare a queste continue provocazioni. Noi la giunta della concretezza. Parla di mancato incoraggiamento al libero pensiero ma poi querela le testate locali» Festeggiamenti San Sabino: stasera PFM in concerto in piazza Umberto, domani processione del Patrono Rogo all’Ics di Pianodardine, l’Arpac: “livelli di diossina sotto la soglia di pericolo già sabato” L’ex assessore Mimmo Landi all’attacco: “solo autocelebrazioni dall’Amministrazione mentre il fallimento è sotto gli occhi di tutti” Idea Atripalda chiede al Comune di aderire a WiFi4EU per promuove il libero accesso alla connettività Wi-Fi Avellino calcio, info biglietti per le prossime gare dei lupi Green Volley, la Piscina Comunale di Mercogliano ospita la preparazione delle atlete atripaldesi Gestione Centro Informagiovani della Dogana, il Comune affida il servizio per il prossimo triennio alla Misericordia di Atripalda Al via i lavori di rifacimento stradale di via Manfredi e via Pianodardine. Foto

“Messaggio d’amore”, esce il primo cd della piccola Sara Sgambato

Pubblicato in data: 4/12/2015 alle ore:20:00 • Categoria: CulturaStampa Articolo

Sara Sgambato, copertina cd1“Messaggio d’amore”, esce a giorni il primo cd della piccola Sara Sgambato.
A soli 11  anni, alunna del Convitto Nazionale di Avellino, interpreta nove canzoni tra le più belle voci del panorama nazionale: Benvenuto di Laura Pausini, Colpo di fulmine di Anna Tatangelo, Limpido della Pausini, Per tutta la vita di Annalisa, La notte di Arisa, Straordinario di Chiara, Una finestra tra le stelle di Annalisa e il tormentone estivo Roma Bangkok di Baby K e Giusy Ferreri. Sul cofanetto impressa una frase del tenore Luciano Pavarotti: “Chi sa fare la musica la fa, chi la sa fare meno la insegna, chi la sa fare ancora meno la organizza e chi la sa fare così così la critica”.
«Il suo amore per il canto è incominciato all’età di sei anni quando da piccola mi seguiva nelle serate che facevo, dove mi esibivo durante i matrimoni e le feste di piazza – racconta il papà Mario Sgambato, vigile del fuoco ma con una forte passione per la musica-. Sara frequenta anche una scuola di canto ad Avellino e così è nata l’idea di incidere questo cd che vuole essere una sorta di biglietto da visita. Il cd è già scaricabile da YouTube».
Sara Sgambato, copertina cd2Una passione per il canto la sua che viene da lontano. Nel 2011, Sara ha vinto, nella categoria bambini, la XXVI edizione del Mini festival canoro di Via Appia ad Atripalda con la canzone “Per tutta la vita”. Per lei anche partecipazioni alla fiction come “Rosso San Valentino” in cui interpretava ad otto anni la protagonista femminile da piccola (Laura). Il programma è andato in onda su Rai Uno nel 2013.
In famiglia Sara non è l’unica con la passione per il canto. Il papà Mario Vigile del Fuoco, è musicista ed autore dell’inno dell’Avellino Calcio. Il fratello Kevin è stato protagonista in una fiction di Mediaset con Sabrina Ferilli. A soli sette anni infatti è tra i protagonisti della fiction “Rimbocchiamoci le maniche”, diretta da Stefano Reali, che andrà in onda a fine mese su Canale 5.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *