alpadesa
  
domenica 12 luglio 2020
Flash news:   Dopo i furti alle auto e alle abitazioni arrivano i ladri delle biciclette ad Atripalda Prevenzione, ricordo e promozione territoriale: al Laceno il “Drive in Rosa 2020“ Prevenire i furti nelle abitazioni: i consigli dei Carabinieri del Comando provinciale di Avellino US Avellino, ecco il settore giovanile dei lupi Slitta l’assegnazione dell’edificio dell’ex Volto Santo di Atripalda Coronavirus, non si ferma la risalita dei contagi (+276) e 12 morti. In Irpinia nuovi positivi nell’alta valle del Sabato “IDEA Atripalda” chiede al Comune di Atripalda la concessione della cittadinanza onoraria a Patrick George Zaki Tre contrade ad Atripalda nel degrado tra proteste e polemiche sui social. Foto Movida e rischio assembramento ad Atripalda, il titolare del “BeviamociSu” annulla le serate estive. Sandro Lauri: «non mi va di passare come quello che mette a rischio la città ma altrove è peggio» Giallo in Comune, rubato il portafogli di un’impiegata

I divisione, Green Volley vincente a Bagnoli contro l’Acca

Pubblicato in data: 6/12/2015 alle ore:11:05 • Categoria: Pallavolo, Sport

Bagnoli-Green VolleyLa Green Volley non sbaglia e trionfa anche in quel di Bagnoli irpino. Alla squadra di casa dell’Acca non resta che arrendersi alla superiorità delle atlete atripaldesi. Partita che ha visto la squadra di Matarazzo concentrata che ha lasciato poco alle avversarie. La Green Volley in questa gara ha dovuto fare a meno di mister Matarazzo, sostituito alla grande da Monica Spina. Parte bene nel primo set la squadra atripaldese, vogliosa di fare bottino pieno. La squadra appare concentrata e determinata e riesce a essere perfetta in tutti i fondamentali lasciando poco spazio alle avversarie e chiudendo il set agevolmente sul 25 a 11. Secondo e terzo set invece vedono sempre la supremazia della Green Volley ma la squadra padrone di casa cerca di stare più nella partita e riesce per lo meno a limitare i danni. La squadra atripaldese si lascia distrarre da qualche decisione arbitrale dubbia e concede qualcosa alle avversarie ma alla fine riescono a chiudere i due set in scioltezza con i punteggi di 25 a 20 e 25 a 18. Per la Green Volley è la seconda vittoria in altrettante gare che le consente di guidare a punteggio pieno la classifica in attesa delle gara che si disputeranno nella giornata di domani. Ora le atlete allenate da mister Matarazzo sono attese domenica prossima dalla sfida interna contro le beneventane del Telese. A fine gara molto soddisfatta, Monica Spina, che commenta così la gara: “Gara molto soddisfacente da parte delle ragazze che hanno saputo gestire nel migliore dei modi la varie fasi della partita anche se svantaggiate dalle dimensioni ridotte della palestra”.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Under 14, la Green Volley chiude con una vittoria la regular season

La Green Volley chiude il campionato regolare al secondo posto conquistando una bella e netta vittoria per 3 a 0 Read more

Volley, Atripalda vince a Eboli. Il Ds Pesa: “Il rispetto delle regole, per noi, è più importante dei tre punti”

“Abbiamo dimostrato, se ce ne fosse bisogno, che il rispetto delle regole, per noi, viene prima di tutto. Questa è Read more

Under 18, la Green Volley non sbaglia un colpo: 3 a 0 a Gesualdo

Continua la marcia travolgente dell'under 18 della Green Volley Club allenata da Alberto Matarazzo. La squadra atripaldese piazza la seconda Read more

Volley, il derby di coppa è biancoverde: battuta l’Olimpica 3 a 0

L’Atripalda Volleyball batte la Gs Olimpica con un netto 3 a 0 e si qualifica per la fase successiva di Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *