alpadesa
  
sabato 28 novembre 2020
Flash news:   Coronavirus, scuole chiuse ad Atripalda fino al 7 dicembre Coronavirus, fino al 7 dicembre confermata la didattica a distanza dalla seconda classe della scuola primaria. A breve l’ordinanza della regione “ABC Atripalda Bene Comune” festeggia un anno di attività. Roberto Renzulli: “città nel degrado, l’Amministrazione non ci ascolta” Piantumato l’albero donato al Comune dai giovani di “Idea Atripalda” Il Consorzio A5 a confronto su Donne e Opportunità Coronavirus, i numeri di oggi del contagio in Irpinia: 160 i positivi, 3 ad Atripalda Installazione colonnine per la ricarica auto elettriche ad Atripalda, nominata la commissione giudicatrice per l’apertura delle offerte Coronavirus, risale il contagio: 194 i positivi in Irpinia, 1 ad Atripalda. Ecco il bollettino dell’Asl Vallone Testa e Fosso Orto di Preti, sopralluogo e richieste di autorizzazione per i due progetti di riqualificazione e di risanamento idrogeologico ad Atripalda. Foto Addio a Diego Armando Maradona, il mondo piange l’ex Pibe de Oro

Siani alla principessa sul palco del Gesualdo esclama: «ci simmo visti ad Atripalda?». FOTO

Pubblicato in data: 7/12/2015 alle ore:10:20 • Categoria: Cultura

Il principe abusivo a teatroAncora una volta Atripalda finisce in uno spettacolo di Alessandro Siani. L’occasione è il debutto nazionale al teatro Carlo Gesualdo di Avellino di uno degli spettacoli che s’annuncia tra i più acclamati della stagione teatrale appena iniziata.
Risate assicurate per l’adattamento teatrale del film campione di incassi del 2013 che ha segnato il debutto alla macchina da presa di Alessandro Siani. Un successo senza precedenti, reso possibile grazie al duo comico formato dall’attore napoletano e dal grande Christian De Sica, che in questi giorni sta rivivendo al teatro avellinese  in sold out.
Il principe abusivo a teatro locandina“Il Principe abusivo” racconta la storia di Antonio (alessandro Siani), uno squattrinato cronico che lavora come cavia volontaria per i test di case farmaceutiche, che si innamora di Letizia, una principessa viziata in cerca di popolarità. L’amicizia di Antonio con il ciambellano di corte Anastasio (Christian De Sica) genera una serie di irresistibili gag comiche ma anche una sincera e bella amicizia.
E proprio durante uno degli sketch più esilaranti del comico napoletano che tenta di conquistare la bella principessa, facendo breccia nel suo cuore, Siani esclama: «ci simmo visti ad Atripalda?» nel tentativo di ricordare il loro primo incontro.
E non sono stati in pochi gli spettatori atripaldesi presenti allo show che sono saltati sulle poltroncine del Massimo avellinese per un attimo. E scroscianti sono seguite le risate e gli applausi del pubblico presente.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *