alpadesa
  
Flash news:   Scontro ieri nel Consiglio comunale straordinario di Atripalda: ok al riconoscimento del debito fuori bilancio di oltre un milione di euro legato ad espropri di terreni in via San Lorenzo. Foto Inchiesta scuole, al via l’incidente probatorio con il Ctu nominato dal Gip per verifiche di vulnerabilità sismica sull’”Adamo” e “Masi”. Il sindaco: “attendiamo serenamente che si facciano queste ulteriori valutazioni” Furto aggravato e rapina ad Atripalda e Monteforte, i Carabinieri arrestano un 40enne Coronavirus, summit in Prefettura: tamponi anche all’ospedale “Moscati”. Spena: “niente improvvisazioni” Sospeso il taglio del filare di pioppi di via San Lorenzo ad Atripalda dopo le polemiche e un incontro di ieri all’Utc Coronavirus, ordinanza del sindaco Spagnuolo: “quarantena per chi viene dalle zone focolaio del Nord Italia” Forza Italia, nominato il nuovo commissario provinciale di Avellino: Fulvio Martusciello subentra a Cosimo Sibilia Coronavirus, i Carabinieri denunciano due persone del capoluogo Irpino per false segnalazioni su Facebook e procurato allarme L’irpino Vincenzo Garofalo al suo esordio regala tre punti ai Lupi Brutta sconfitta in casa per la Scandone Avellino contro Geko PSA Sant’Antimo

Siani alla principessa sul palco del Gesualdo esclama: «ci simmo visti ad Atripalda?». FOTO

Pubblicato in data: 7/12/2015 alle ore:10:20 • Categoria: CulturaStampa Articolo

Il principe abusivo a teatroAncora una volta Atripalda finisce in uno spettacolo di Alessandro Siani. L’occasione è il debutto nazionale al teatro Carlo Gesualdo di Avellino di uno degli spettacoli che s’annuncia tra i più acclamati della stagione teatrale appena iniziata.
Risate assicurate per l’adattamento teatrale del film campione di incassi del 2013 che ha segnato il debutto alla macchina da presa di Alessandro Siani. Un successo senza precedenti, reso possibile grazie al duo comico formato dall’attore napoletano e dal grande Christian De Sica, che in questi giorni sta rivivendo al teatro avellinese  in sold out.
Il principe abusivo a teatro locandina“Il Principe abusivo” racconta la storia di Antonio (alessandro Siani), uno squattrinato cronico che lavora come cavia volontaria per i test di case farmaceutiche, che si innamora di Letizia, una principessa viziata in cerca di popolarità. L’amicizia di Antonio con il ciambellano di corte Anastasio (Christian De Sica) genera una serie di irresistibili gag comiche ma anche una sincera e bella amicizia.
E proprio durante uno degli sketch più esilaranti del comico napoletano che tenta di conquistare la bella principessa, facendo breccia nel suo cuore, Siani esclama: «ci simmo visti ad Atripalda?» nel tentativo di ricordare il loro primo incontro.
E non sono stati in pochi gli spettatori atripaldesi presenti allo show che sono saltati sulle poltroncine del Massimo avellinese per un attimo. E scroscianti sono seguite le risate e gli applausi del pubblico presente.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *