alpadesa
  
Flash news:   Sicurezza urbana ad Atripalda, i consiglieri del gruppo “Noi Atripalda” scrivono al prefetto Raccolta differenziata, la nota di Antonio Prezioso (Fdi) “Cinema al Parco”, mercoledì al via la terza edizione estiva a Parco delle Acacie Drive in rosa 2020, ieri in scena la prevenzione e la promozione del territorio nella cornice naturale del Laceno Piazza Umberto I, gruppo di bambini aggrediti: 12enne finisce in ospedale Al via la XXVIII edizione del Festival “I Luoghi della Musica”: stasera si parte dal Chiostro di S. Maria della Purità di Atripalda La Misericordia di Atripalda si aggiudica la gestione dell’edificio comunale dell’ex Volto Santo. Il presidente Aquino: “momento di crescita e di svolta per noi” Riparazioni alla centrale idrica di Cassano Irpino: 102 comuni senza acqua da domani Alvanite, dopo le nuove polemiche interviene l’assessore al Patrimonio Del Mauro: «Il quartiere sconta almeno quindici anni di mancata manutenzione che certamente non si può imputare a quest’amministrazione. Noi stiamo facendo il possibile, ma non sono case con la scadenza, questa è una barzelletta» “Atripalda ricomincia a correre”, lettera d’amore alla città del decano dei commercianti Pasquale Pennella

La Sidigas supera Torino, secondo successo consecutivo per i lupi. FOTO

Pubblicato in data: 14/12/2015 alle ore:11:55 • Categoria: Avellino Basket

Scandone-Torino1Seconda vittoria consecutiva per i lupi. Gli uomini di Sacripanti battono Torino per 86-79. I biancoverdi si presentano con il nuovo acquisto Joe Ragland e Marques Green ritorna sul parquet del PaladelMauro e sforna una solida prestazione.

Nei primi minuti gli attacchi delle due squadre sono leggermente freddi, entrambe le squadre sbagliano tiri dalla media distanza. I biancoverdi perdono subito Marques Green, già gravato da due falli. Entra il nuovo acquisto Joe Ragland che scuote i suoi che mettono due triple consecutive con Acker e Nunnally al 5’ (8-3). Torino non demorde e con l’ex Ebi va al sorpasso (10-11), Sacripanti è costretto a chiamare timeout. Il coach rimette in campo Nunnally che lo ripaga prima con una tripla e poi fa partire il contropiede del +4, la Manital non riesce a reggere l’urto e il primo quarto finisce con Avellino avanti di 6 grazie alla schiacciata di Buva sulla sirena, al 10’ (20-14).

Sidigas-Torino2Il secondo quarto inizia con una Torino molto più concreta. In attacco sia White che Miller trovano canestri importanti grazie ai rimbalzi offensivi dei propri lunghi. I biancoverdi però, con due triple di Nunnally e Green, tengono invariato il vantaggio (32–27). Avellino cresce: stringe le maglie in difesa, in attacco riesce a trovare canestri facili grazie alla regia di Marques Green. Il folletto smazza assist per Nunnally e Veikalas, che lo ripagano a suon di triple, al 20’ + 8 per i lupi (41-33).

Ad inizio della terza frazione è sempre la Sidigas a comandare le danze, anche se la Manital ci prova prima con Roselli e poi con Dyson, Acker la ricaccia via al 24’ (47-38). Sacripanti è costretto a togliere dal campo sia Cervi che la guardia USA gravati di falli. Torino si mette a zona per abbassare le percentuali degli irpini che però non si fanno trovare impreparati, e con Buva raggiungono il massimo vantaggio +11 (57-46). Dyson non ci sta e con due triple spegne la rincorsa di Avellino, coach Sacripanti chiama il mini break al 28’ (57-52). Il playmaker torinese porta fino a -1 la sua squadra, ma Buva e Nunnally la ricacciano indietro, al 30’ +5 per gli irpini (61-56).

Siidigas-Torino3La difesa degli irpini mette in difficoltà Torino che non riesce più a vedere il canestro. I rimbalzi difensivi dei biancoverdi, in particolare di Leunen, fanno partire contropiedi che Buva capitalizza a dovere. Al 34’ lupi in vantaggio di 12 punti (71-59), con coach Luca Bechi costretto a parlare con i suoi. Avellino è in trance agonistica e nemmeno la difesa a zona di Torino riesce a fermare Green e compagni ,che grazie a Buva scappano + 14 al 37’ di gioco (80-66). Torino non ne ha più, con la Sidigas che negli ultimi minuti fa accademia portando a casa la seconda vittoria consecutiva al 40’ (86-79).

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Sidigas a segno la dodicesima, sconfitta anche Varese 89-71

La Sidigas continua la sua marcia mettendo a segno la dodicesima vittoria di fila in un Pala del Mauro delle Read more

La Sidigas affonda nel derby e dice addio alle Final Eight

Va di scena il derby campano al PaladelMauro tra Sidigas Avellino e Pasta Reggia Caserta. Gli irpini partono ma non Read more

Original Fans: “Tutti al DelMauro per sostenere la Scandone”

Gli Original Fans in vista del match casalingo che vedrà la Sidigas Avellino affrontare l'Enel Brindisi lanciano un appello ai Read more

Bucchi probabile coach, dubbi per Nevola

La Sidigas Scandone Avellino potrebbe puntare su coach Piero Bucchi. La squadra biancoverde sembra propensa ad affidarsi all'esperto allenatore. Treviso, Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *