alpadesa
  
Flash news:   Fontana, strade, tomba funeraria romana nel degrado ad Atripalda: scatta la denuncia sui social. Foto Coronavirus, nuovo positivo in Irpinia: è di Contrada Coronavirus, calano i morti (+70) e aumentano i guariti (+3.503) ma i contagi restano +593 Screening sierologico ad Ariano: sono 60 i positivi al tampone Costituito l’ufficio di progettazione per l’intervento di sistemazione idraulica e idrogeologica del Vallone Testa ad Atripalda: 980mila euro a disposizione Coronavirus, in Irpinia secondo giorno consecutivo a contagio zero. I tamponi effettuati sono stati 298 Us Avellino, completato il passaggio delle quote Coronavirus, risalgono i contagi (+584) e le vittime (+117) in un giorno “Rossi-Doria, il riformatore che amava l’Irpinia”, il ricordo di Luigi Caputo del grande meridionalista Ciclismo, l’A.S.Civitas presenta il veterano Michele Venezia

Al liceo Publio Virgilio Marone di Avellino la giornata “Open Day e Innovazione”

Pubblicato in data: 17/12/2015 alle ore:18:25 • Categoria: Cultura

a35274fdae07229218c69e0a3ea329f4_LSabato 19 dicembre 2015, dalle ore 16.00 alle ore 19.00, Open Day al Liceo Statale “Publio Virgilio Marone” di Avellino. La manifestazione si svolgerà presso la sede centrale in via Tuoro Cappuccini n.75 ad Avellino. Un Open Day all’insegna dell’innovazione che proietta l’istituzione scolastica verso nuovi obiettivi.
Lo spirito innovativo sarà infatti il filo conduttore che legherà le molteplici attività organizzate dagli alunni sotto la direzione di docenti e personale scolastico.
Parallelamente alle attività formative e curriculari dell’istituto gli studenti saranno coinvolti in attività musicali, di canto, recitazione e proiezione di video da essi stessi realizzati.
«In questo primo incontro verranno presentate tutte le innovazioni da inserire nel Ptof, il nuovo Piano Triennale di Offerta Formativa, per la piena realizzazione della legge della Buona Scuola attraverso iniziative basate sulla flessibilità oraria con l’obiettivo di offrire a tutta l’utenza le medesime opportunità formative – illustra la Dirigente Scolastica Paola Santulli -. Partecipando all’Open Day di sabato pomeriggio si potrà conoscere la nostra realtà scolastica, le opportunità offerte, i servizi disponibili,i progetti extracurriculari, l’apertura al territorio attraverso forme di partenariato con istituzioni ed enti, agenzie, aziende pubbliche e private».
A questo primo appuntamento ne seguirà un secondo fissato per il prossimo 30 gennaio 2016.
I partners dell’Istituto sono: Comune di Avellino, Provincia di Avellino, Università Federico II di Napoli, Università degli Studi di Salerno, Unicef, Formez, Asl AV, Bimed – Biennale delle Arti e delle Scienze del Mediterraneo, Reti di Scuole, Libera Avellino e La Casa sulla Roccia.

La nostra storia: la nascita del liceo Publio Virgilio Marone

Dedicato al celebre poeta mantovano, il liceo nasce nell’anno scolastico 2007/2008, in continuità con la tradizione pedagogico-umanistica dello storico Istituto “P. Emilio Imbriani”, già istituito nel 1866, come Scuola Magistrale Femminile in cui venivano formate le insegnanti che avrebbero educato, con competenza e non senza difficoltà, i cittadini dell’Italia Unita.
La scuola ebbe un riconoscimento statale grazie a Francesco De Sanctis che, nel 1875, avviò la pratica per renderla parificata. Il decreto di pareggiamento arrivò il 19 giugno 1883, ma solo dal 1° ottobre 1885, con R. Decreto divenne Scuola Normale Femminile Governativa.
Con la Riforma Gentile nel 1923 divenne R. Istituto Magistrale “P.E. Imbriani” con possibilità di iscrizione anche per i maschi.
Negli anni ’80 e ’90 furono richiesti e messi in atto con successo gli indirizzi sperimentali del Linguistico, del liceo Socio-Psico-Pedagogico, dello Scientifico –Tecnologico, del liceo Classico e del liceo delle Scienze Sociali.
Grazie alla validità della proposta educativa, è diventato nel corso degli anni uno degli Istituti più frequentati della nostra Città, tanto da rendere necessaria una divisione che ha reso possibile, come dicevamo, la nascita del Liceo “Publio Virgilio Marone”,venuto a configurarsi a seguito dell’attuale Riforma (D.L. n. 89 del 15/03/10), in Liceo delle Scienze Umane, Liceo Economico-Sociale e Liceo Classico.
L’intitolazione a Publio Virgilio Marone non è una scelta casuale, ma evidenzia l’ispirazione umanistica dell’Istituto e individua il poeta latino quale riferimento aulico della cultura italica e come autorevole fonte di notizie antichissime su diverse località irpine (la Valle d’Ansanto e la ‘pomifera Abella’). Il rispetto di una tradizione scolastica e le poetiche citazioni di luoghi irpini altro non sono che un’affermazione programmatica: la cultura, in generale, e l’esperienza didattica, in particolare, sono anche momenti di conoscenza, di identità e di valorizzazione del territorio. Punto di forza dei percorsi didattici è sempre stata la centralità della persona nella globalità delle sue esigenze. Non a caso, fin dall’A.S. 2010/2011, la scuola è stata proclamata Ambasciatrice dell’UNICEF e insignita del titolo di Scuola Amica dei bambini e dei ragazzi. In questi anni, infatti, l’azione educativa proposta dal Virgilio si è posta in piena sintonia con i principi fondamentali della Convenzione dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza che prevedono l’ascolto attento dei bisogni formativi del minore, il rispetto dei temi dell’inclusione, della non discriminazione e delle pari opportunità attraverso uno stretto contatto con le problematiche del territorio, mostrandosi aperta alle istanze della società attraverso la crescita e l’ampliamento dei suoi percorsi formativi.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Censimento amianto, “Noi Atripalda” interroga l’ente su esito e provvedimenti da adottare

I consiglieri comunali del gruppo Noi Atripalda, Domenico Landi, Francesco Mazzariello, Maria Picariello, Fabiola Scioscia e Paolo Spagnuolo hanno presentato interrogazione Read more

Detiene illegalmente fucile e munizioni: nei guai 65enne atripaldese

  I Carabinieri della Compagnia di Avellino, nell’ambito dei servizi finalizzati al controllo del rispetto della normativa in materia di Read more

Festa dei Musei, sabato e domenica visite al Parco di Abellinum e ai giardini di Palazzo Caracciolo

Torna questo fine settimana, sabato 20 e domenica 21 maggio, la festa che celebra il patrimonio culturale italiano, con eventi e Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *