alpadesa
  
Flash news:   AtripaldaNews augura buona Pasqua a tutti i lettori Cani randagi avvelenati, il sindaco emana un avviso per la presenza di esche e bocconi avvelenati. Appello dell’Aipa per il canile municipale Ricatto hard ad un parroco di Atripalda:“Paga o diffondo il video”. Tre a processo L’Avellino batte la Lupa Roma per 2 a 1 e riapre il campionato Via Crucis, grande attesa per la XXIII edizione di domani sera Incedente stradale sul Raccordo ad Atripalda: coinvolte 3 auto, ferito un ragazzo Mercato del giovedì, il sindaco illustra agli operatori commerciali il Piano di accorpamento a parco delle Acacie: ok alla fattibilità con lavori da 100mila euro. Foto “Noi Atripalda” interroga il sindaco sulla proroga del progetto Aurora e sul mancato pagamento dei relativi beneficiari Accorpamento del mercato del giovedì a parco delle Acacie, ambulanti convocati per questo pomeriggio a Palazzo di città. L’assessore Musto: “a disposizione 100mila euro per attrezzare l’area” Un connubio tra cultura e piacere di un caffè per scoprire lo scrittore che è in te

I Divisione, Green Volley inarrestabile: battuto il The Marcello’s Mercogliano al tie-break. Foto

Pubblicato in data: 21/12/2015 alle ore:16:10 • Categoria: Sport, PallavoloStampa Articolo

Green volley - the marcello's_2La Green Volley supera a pieni voti l’esame di maturità contro il The Marcello’s Mercogliano. Grande prova delle ragazze di Alberto Matarazzo che superano in trasferta una delle squadre più forti del torneo. Partita bella e avvincente sotto l’aspetto del gioco che ha mostrato che la Green Volley se la può giocare contro tutti in questo campionato. Le ragazze hanno dimostrato anche di saper reagire nei momenti di difficoltà non demoralizzandosi mai, anzi pronte sempre a caricarsi.  Primo set che vede subito un forte equilibrio con le due squadre che alternano buone cose ad errori, ma le atripaldesi sono in palla e si vede. Tengono bene in campo non mollando mai in difesa e a volte costringono all’errore le atlete mercoglianesi. Sul finire del set break delle atripaldesi che mantengono quei punti di vantaggio che le consentono di vincere il set con il punteggio di 25 a 21. Secondo set con la Green Volley che è meno concentrata del primo e inizia a sbagliare, il The Marcello’s ne approfitta e conquista il set con il punteggio 25 a 16.  Nel terzo set regna l’equilibrio con le due squadre che offrono bei scambi che fanno divertire il pubblico. Si lotta punto a punto ma ad un certo punto un buon turno di battuto delle mercoglianesi fa spostare l’equilibrio e la The Marcello’s conquista il set con il punteggio di 25 a 21.  Nel quarto set c’è la riscossa della Green Volley che è ben concentrata e sfrutta anche gli errori degli avversari: non c’è storia, Atripalda vince 25 a 14 e si va al quinto set. Nel tie – break la partita è al cardiopalma con le squadre che si rispondono colpo su colpo, a vantaggi dell’una rispondono recuperi dell’altra. Si va così fin quando le atripaldesi si portano sul 14 a 13 e un errore delle avversarie consegnano la partita alla Green Volley. Grande entusiasmo per Matarazzo e le sue ragazze che riescono a compiere un impresa veramente importante, in un match che alla vigilia era molto impegnativo. Con questa vittoria la Green Volley conserva la testa della classifica, anche se raggiunta dall’Airola. Ma la consapevolezza è che la compagine atripaldese che potrà crescere ancora. Green volley - the marcello's Green volley - the marcello's_3 Green volley - the marcello's_4 Green volley - the marcello's_5t

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 3,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *