alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, un nuovo caso in Irpinia: è di Casalbore Coronavirus, meno di 200 nuovi contagi e altre 60 vittime in un giorno Ciclismo, presentata la formazione A.S. “Civitas-Profumeria Lucia“ per la stagione agonistica 2020 Bando di gara per la progettazione definitiva ed esecutiva per i lavori di adeguamento sismico alla scuola dell’Infanzia “Nicola Adamo” di Atripalda Playoff: l’Avellino ci sarà Coronavirus, in Irpinia nuovo positivo ad Ariano. Effettuati 116 tamponi Polemiche movida avellinese, don Fabio si rivolge agli assenti: “grazie per essere giovani di senso” Coronavirus, contagi sotto quota 400 e le vittime scendono a 75 in 24 ore Movida ad Avellino, “IDEA Atripalda“ contro il sindaco Gianluca Festa: “chieda scusa e si dimetta” «Atripalda la città dei Mercanti», presentato ieri in Comune il video pormozionale. Il sindaco: “ripartiamo uniti accogliendo le persone che vengono da fuori in tutta sicurezza”. FOTO

Gli auguri di Taccone: «Ho difeso Tesser e ho avuto ragione»

Pubblicato in data: 23/12/2015 alle ore:12:17 • Categoria: Avellino Calcio

Walter Taccone«Credo che auguri più belli di questi non lo potevamo fare. Faccio gli auguri a tutto il popolo biancoverde. Una dedica speciale va a loro. Avranno altre sorprese e spareremo qualche botto ma niente di trascendentale. Dobbiamo potenziare questa rosa per continuare a fare bella figura. Avvertiamo l’affetto e speriamo di ricambiarlo». In sala stampa arriva il presidente Walter Taccone per fare gli auguri di Buon Natale ai tifosi. «Tesser è una mia rivincita. Meritava di essere sostenuto perché ero convinto che le cose potessero cambiare. Finalmente lo abbiamo visto più pungente e si è ambientato completamente con la città e la provincia».
Sul derby con la Salernitana del 16 gennaio: «Penso che ospiteremo Lotito in sala stampa. Sono rispettoso dei ruoli ma non posso tenere a bada parole e gesti di sconsiderata lucidità. Gli chiederò di venire in sala stampa per fargli vivere in maniera serena una partita molto sentita da entrambe le piazze».
Per Taccone è stata propizia la visita al Santuario di Montevergine: «Non confondo mai la fede con lo sport ma c’è qualcuno dall’alto che ci guarda con un occhio benevolo». Sul ritorno di Castaldo: «Non lo scopro io. Lotta su tutte le palle. Ha segnato un gol bellissimo. Sta facendo tanto. E come lui tutta la squadra. Anche i terzini così tanto bersagliati dalla critica. Guardiamo al futuro con grande ottimismo. Il potenziamento della rosa ci sarà».
Infine calciomercato. Su un possibile ritorno di Sbaffo conclude «Chi è Sbaffo? (mimando il naso di Pinocchio, ndr)».

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Dalla libertà vigilata alla casa lavoro: due anni al trentenne autore di centinaia di truffe online

I Carabinieri della Stazione di Atripalda hanno dato esecuzione ad un provvedimento emesso dal Tribunale di Avellino nei confronti di Read more

Censimento amianto, “Noi Atripalda” interroga l’ente su esito e provvedimenti da adottare

I consiglieri comunali del gruppo Noi Atripalda, Domenico Landi, Francesco Mazzariello, Maria Picariello, Fabiola Scioscia e Paolo Spagnuolo hanno presentato interrogazione Read more

Detiene illegalmente fucile e munizioni: nei guai 65enne atripaldese

  I Carabinieri della Compagnia di Avellino, nell’ambito dei servizi finalizzati al controllo del rispetto della normativa in materia di Read more

Festa dei Musei, sabato e domenica visite al Parco di Abellinum e ai giardini di Palazzo Caracciolo

Torna questo fine settimana, sabato 20 e domenica 21 maggio, la festa che celebra il patrimonio culturale italiano, con eventi e Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *