alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, nuovo contagio ad Atripalda Giornata della Memoria: per non dimenticare la tragedia della Shoah Passerella ciclopedonale sul fiume Sabato, al via da ieri i lavori conclusivi. Parlano sindaco e delegato: «Un ponte che aiuta a riqualificare il centro urbano di Atripalda». Foto Coronavirus, sono 28 i positivi in Irpinia di oggi su 311 tamponi effettuati Sicurezza cittadina, a 3 settimane dalla bomba carta ad un esercizio commerciale nota di “Idea Atripalda” Furti nei garages di via San Giacomo e altre zone di Atripalda: al via il processo Coronavirus, 38 i positivi oggi su 577 tamponi effettuati in Irpinia Video sorveglianza non ancora attiva ad Atripalda, l’affondo dell’ex assessore Ulderico Pacia: “la giunta riveli i costi e perché sono spente” Vandali ancora in azione, danneggiati due alloggi popolari ad Atripalda Coronavirus, 3 casi positivi ad Atripalda nel bollettino ASL: 91 i contagiati in Irpinia

L’Avellino espugna Cesena e infila la quinta vittoria consecutiva. Fotoservizio di Mario D’Argenio

Pubblicato in data: 27/12/2015 alle ore:19:30 • Categoria: Avellino Calcio

goal castaldoL’Avellino in dieci espugna in rimonta il Cesena centrando la quinta vittoria consecutiva (Fotoservizio curato dall’inviato Mario D’Argenio).
Sugli spalti oltre 1500 tifosi biancoverdi che hanno incitato la squadra che regala la quinta vittoria nell’ultima di andata del campionato di serie B.
tifosiGara tutta in salita per gli irpini che dopo appena 13′ vanno sotto: l’1-0 lo realizza Djuric con una bella girata al volo di sinistro su cross di Renzetti.
Il Cesena manca il raddoppio con Ragusa e rinfranca i lupi che in avvio di ripresa cambiano passo e, dopo un’occasione fallita da Insigne, pareggiano (53′) con un forte destro in diagonale dal limite di Bastien. La gara s’accende e le opportunità fioccano: a Castaldo, che manca di un soffio l’1-2 colpendo la traversa, i romagnoli replicano sfiorando il 2-1 con Djuric e Kessie che si vede respingere una conclusione sulla linea da Chiosa.
esultanza post garaL’Avellino non si arrende e al 63′ si prende i tre punti proprio con il bomber Castaldo che batte Agliardi con un preciso destro a fil di palo su cross dalla sinistra di Trotta. Il Cesena si riversa in avanti ma fallisce il pari con Rosseti e Caldara.
L’Avellino ha chiuso la gara in 10 per l’espulsione all’83’ di Arini, reo di un duro fallo ai danni di Rosse.
Castaldo esultanzaesultanza tesserTrotta - Castaldo

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *