alpadesa
  
Flash news:   Lavori abusivi eseguiti in fondo archeologico di Atripalda, due persone denunciate dai Carabinieri Forestale Atripalda Volley, partenza lanciata: battuta 3 a 1 la Sacs a Napoli Giovedì 31 ottobre IX edizione del Premio giornalistico “Mimmo Castellano” Lesioni e cornicioni a rischio crollo, intervento dei Vigili del Fuoco con Utc e Polizia municipale a Palazzo Piarulli ad Atripalda.FOTO Inchiesta scuole, il sindaco relaziona per quasi un’ora dinanzi al Consiglio di Istituto della “De Amicis-Masi”. La ds Carbone: «Siamo fiduciosi del lavoro svolto dalla Procura e attendiamo gli esiti». FOTO Domani al Parco Avventura percorso di Neuroeducazione ed Educazione Emozionale Mazzette per pilotare sentenze: arrestato il giudice tributario Mauriello e Casimiro Lieto L’amministratore unico Santoli ringrazia i tifosi Atripalda Volley, grande entusiasmo per la presentazione. Il sindaco Giuseppe Spagnuolo: “vanto per la città”. Foto Pena ridotta in Appello per l’ex assessore comunale

I Divisione, la Green Volley ospita il temibile Serino. Taddio: “Obbiettivo vincere e divertirci”

Pubblicato in data: 9/1/2016 alle ore:09:19 • Categoria: Sport, PallavoloStampa Articolo

Taddio_2Ritorna il campionato provinciale di I divisione dopo la pausa delle feste natalizie. La Green Volley, leader del girone insieme all’Airola, c’è subito una gara molto difficile, quella contro il Serino, candidata alla vittoria finale e con in panchina il mister atripaldese Antonio Oliva. La squadra di Matarazzo ha l’obbiettivo di continuare la bella marcia iniziata, che per il momento l’ha vista vincere tutte le gare perdendo un solo punto nell’ultima giornata contro la The Marcello’s Mercogliano. La gara si preannuncia molto incerta e combattuta ma le ragazze atripaldesi metteranno in campo tutte le caratteristiche necessarie per riuscire a portare a casa i tre punti.  Sulla stagione in corso molto positivo il commento della banda e capitano della formazione under 14 Chiara Taddio: “Il campionato sta andando benissimo anche se con le ragazze possiamo concentrarci di più. Con le ragazze mi trovo bene anche se sono la più piccola, anzi per me sono come delle sorelle maggiori per me e mi hanno accolto proprio bene e questo mi rende felice”. La giovane giocatrice atripaldese poi si sofferma sulla gara contro il Serino: “Quella con il Serino è una gara difficile, da non sottovalutare in quanto è una squadra molto forte ma abbiamo degli assi nella manica che sfrutteremo al massimo. Giochiamo sempre per vincere e soprattutto divertirci”. L’ultimo pensiero poi è riservato all’under 14 che sta disputando un grande campionato:“Con l’under 14 l’unico obbiettivo è quello di vincere e soprattutto divertirci anche se è difficile perché abbiamo un po’ delle teste pazze”.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 3,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *