alpadesa
  
Flash news:   Il senatore Ugo Grassi lascia il M5S e passa alla Lega Si rinnova domani l’appuntamento con la tradizione centenaria dei Cicci di Santa Lucia Futuro dell’ex convento di Santa Maria della Purità di Atripalda, parla il sindaco Spagnuolo: «L’iniziativa è a favore dei più bisognosi e si farà utilizzando solo pochi locali. Ringrazio la Fondazione. Come Comune assicureremo attività di controllo e monitoraggio» Giorgia Casaburi e Pasquale Piscitelli vice campioni italiani 2019 di Taekwondo L’associazione di promozione sociale “L’Argine APS” in campo con una raccolta di beni per i detenuti Il futuro dell’ex convento di Santa Maria della Purità ad Atripalda accende il dibattito in città Ventidue furti nelle case dell’hinterland avellinese, misure cautelari per due persone L’ex sindaco di Atripalda Paolo Spagnuolo nominato amministratore unico di ACS Accusa un malore mentre attraversa la strada ad Atripalda: paura ieri in via Gramsci Us Avellino, Filippo Polcino è il nuovo Amministratore Delegato

Auto sbanda e finisce in scarpata di 15 metri, salva per miracolo mamma con figlio piccolo. FOTO

Pubblicato in data: 28/1/2016 alle ore:08:00 • Categoria: CronacaStampa Articolo

Auto in scarpata3Sono salvi per miracolo una giovane madre con il piccolo figlio di sei anni volati giù con l’auto in un vallone profondo una quindicina metri.
Tragedia sfiorata ieri sera, intorno alle 19, in contrada Pietramara, strada di campagna che conduce al parco San Gregorio-Pineta Sessa. La signora alla guida della sua Fiat Panda, mentre scendeva in direzione Atripalda, all’improvviso ha perso il controllo dell’auto, a causa della strada resa scivolosa dall’umidità e dal fango. La Panda è così sbandata fuori dalla carreggiata sul lato destro, sfondando il vecchio parapetto in ferro posto ai lati della strada (già segnalato in passato dai residenti per la sua pericolosità) finendo giù nel Vallone Testa, una scarpata profonda circa 15 metri, coperta da rovi, alberi e rami e sotto la quale scorre un piccolo ruscello affluente del fiume Sabato.
Un volo spaventoso attutito fortunatamente dalla vegetazione selvaggia sottostante il piccolo cavalcavia. Proprio la presenza fitta di rami ed alberi ha scongiurato che l’auto precipitasse giù impattando con violenza. La Panda è così quasi scivolata sulla vegetazione, che ne ha attutito il volo, arrestandosi sul letto del fiume. Tanta paura per la giovane mamma, S.M le sue iniziali, e per il piccolo figlio. Per entrambi un forte choc ma nessuna ferita preoccupante. Traportati dal 118 con urgenza presso la città ospedaliera di Avellino per le cure del caso oltre alla forte paura, la signora ha riportato una ferita alla testa suturata  con tre punti mentre il bambino, ancora molto scosso, è stato tenuto dai medici in osservazione per una notte.
Auto in scarpata9Davvero un miracolo visto il volo di 15 metri che la Panda ha compiuto dalla strada. C’è voluto l’intervento dei Vigili del Fuoco del Comando provinciale di Avellino, che con una grande autogru sono riusciti a sollevare dal burrone l’auto e a riportandola sul ciglio stradale per rimettere l’autovettura su un carroattrezzi.
Auto in scarpata6Ad illuminare il tratto di strada, oltre ai lampeggianti dei mezzi di soccorso, anche le fotocellule dei vigili del fuoco intervenuti con un mezzo Aps a supporto della gru.
Sul posto i Carabinieri della locale stazione, che hanno effettuato i rilievi di sorta per ricostruire l’esatta dinamica del sinistro. Sul luogo anche gli agenti della Polizia municipale che hanno provveduto a disciplinare il traffico veicolare, chiudendo la strada per alcune ore per consentire il recupero dell’auto.
E’ toccato agli operai dell’Utc infine collocare delle transenne in ferro a protezione del dirupo, cercando di mettere in sicurezza alla meglio il tratto di strada  dove una fitta vegetazione ha coperto completamente la visione del ruscello sottostante. Un punto molto pericoloso e non segnalato da cartelli che in passato aveva già registrato le proteste dei residenti che lamentavano l’inadeguatezza del vecchio parapetto posto a sicurezza della strada.
Auto in scarpata4Auto in scarpata7
Auto in scarpata5Auto in scarpata10

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *