alpadesa
  
Flash news:   Secondo contagio ad Atripalda, il sindaco: “invito l’intera comunità ad osservare le misure per la prevenzione e il contrasto al covid-19” Coronavirus, contagiato ad Atripalda anche un parente della signora rumena Nuovo caso di Coronavirus ad Atripalda, il sindaco: “la donna straniera sottoposta ad isolamento” Coronavirus, nuovo contagio ad Atripalda: in isolamento persona rientrata dall’estero Sicurezza urbana ad Atripalda, i consiglieri del gruppo “Noi Atripalda” scrivono al prefetto Raccolta differenziata, la nota di Antonio Prezioso (Fdi) “Cinema al Parco”, mercoledì al via la terza edizione estiva a Parco delle Acacie Drive in rosa 2020, ieri in scena la prevenzione e la promozione del territorio nella cornice naturale del Laceno Piazza Umberto I, gruppo di bambini aggrediti: 12enne finisce in ospedale Al via la XXVIII edizione del Festival “I Luoghi della Musica”: stasera si parte dal Chiostro di S. Maria della Purità di Atripalda

Sacripanti: “Abbiamo fatto un bel passo avanti per entrare tra le prime quattro”

Pubblicato in data: 15/3/2016 alle ore:09:08 • Categoria: Avellino Basket

SacripantiPino Sacripanti è soddisfatto, quello a colloquio con la stampa, al termine della gara contro Brindisi: “I nostri avversari hanno fatto una partita di grande aggressività, mettendoci davvero in difficoltà. Non nascondo di essere un estimatore di Bucchi: Piero ha ben letto la partita ed ha saputo studiare le giuste contromisure per limitarci. La zona dell’Enel ci ha messo in difficoltà, abbiamo difeso male nelle loro transizioni e sui tiri da fuori. Nella seconda parte di gara abbiamo fatto una buona difesa, mettendo a segno canestri importanti: la cosa che mi rende soddisfatto più di tutto è il contributo che tutti i giocatori hanno dato per vincere la gara, da Pini a Leunen. Abbiamo fatto un bel passo in avanti per entrare tra le prime quattro. Siamo riusciti a risparmiare Green che sta finendo il processo di recupero: abbiamo preferito tenerlo fermo. Vorrei che alzassimo di nuovo il nostro livello difensivo. Dopo le Final Eight, anche a causa della nostra forma fisica, abbiamo concesso qualcosa di troppo agli avversari. Non lasciamoci distrarre dalla classifica, continuiamo a guardare gara dopo gara”.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Sidigas Scandone Avellino, ufficializzato lo staff tecnico per la stagione 2018/19

La Sidigas Scandone Avellino è lieta di ufficializzare lo staff tecnico per la stagione 2018/19. Ad affiancare coach Nenad Vucinic Read more

Gara 6 – Sold out al PaladelMauro

La Sidigas Scandone Basket Avellino comunica che sono terminati tutti i tagliandi disponibili per gara 6 della semifinale playoff, in Read more

Beko Final Eight 2016 – Si infrange il sogno della Sidigas nella finale contro Milano

Non è riuscita l’impresa alla Sidigas che perde la finale delle Final Eight contro Milano per 76 -82. I lupi Read more

Settima meraviglia in rimonta e in trasferta

La Sidigas Avellino batte Trento in trasferta e centra la sua settima vittoria consecutiva. Successo arrivato nella maniera più incredibile, Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *