alpadesa
  
Flash news:   Lesioni e cornicioni a rischio crollo, intervento dei Vigili del Fuoco con Utc e Polizia municipale a Palazzo Piarulli ad Atripalda.FOTO Inchiesta scuole, il sindaco relaziona per quasi un’ora dinanzi al Consiglio di Istituto della “De Amicis-Masi”. La ds Carbone: «Siamo fiduciosi del lavoro svolto dalla Procura e attendiamo gli esiti». FOTO Domani al Parco Avventura percorso di Neuroeducazione ed Educazione Emozionale Mazzette per pilotare sentenze: arrestato il giudice tributario Mauriello e Casimiro Lieto L’amministratore unico Santoli ringrazia i tifosi Atripalda Volley, grande entusiasmo per la presentazione. Il sindaco Giuseppe Spagnuolo: “vanto per la città”. Foto Pena ridotta in Appello per l’ex assessore comunale Scuole cittadine a rischio, dopo gli avvisi di garanzia non chiuderanno l’”Adamo” e la “Masi”. Il sindaco oggi relaziona al Consiglio d’Istituto straordinario: «Assolutamente nessun rischio chiusura, non c’è elemento nuovo che possa portare a qualcosa di diverso» Al via la stesura del libro sulla XI Edizione del “Torneo Calcistico Stracittadino” del 2011 Scandone sconfitta nel derby casalingo con la Virtus Salerno. Foto

Undici volte Sidigas! Battuta anche Bologna

Pubblicato in data: 21/3/2016 alle ore:09:39 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

Cervi-BolognaUndicesima vittoria per la Sidigas Avellino che s’impone con il risultato di 82-74 sull’Obiettivo Lavoro Bologna dell’ex tecnico Giorgio Valli. Nonostante le assenze di Acker e Pini, la Scandone è riuscita ad avere la meglio sulle V nere, grazie alle ottime prove di Cervi (17 punti e 10 rimbalzi) e Ragland (16 punti e 6 assist).

Sacripanti lancia Severini in quintetto al posto di Acker che in settimana ha accusato qualche problemino fisico. Pittman e Odom fanno la voce grossa sotto le plance mettono in difficoltà i pari ruolo irpini (2-6). La guardia scalda la mano e da solo colleziona un 5-0, facendo mettere la testa avanti ai suoi (7-6). Entrano in partita anche Nunnally e Ragland che danno il +7 ai biancoverdi, ma Mazzola e Collins riducono il gap con due triple (20-15). Green fa il suo ingresso in campo e si presenta subito con due punti, Buva fa 1/2 dalla lunetta, mentre dall’altro lato Pittman schiaccia sulla sirena (23-19).

Avellino inizia il quarto con Buva e Cervi, con il secondo che mette subito due punti. Green in contropiede piazza un’altra tripla (28-19). Bologna ritorna a segnare dopo cinque minuti e lo fa prima con Gaddy e poi con Fontecchio riportando sotto Bologna e costringendo il tecnico della Sidigas ad un timeout (30-24). Pittman mette quattro punti di fila, ma Ragland e Cervi rispondono da sotto (36-28). La Sidigas trova punti pesanti con Nunnally prima e Ragland poi, che chiude il quarto con un canestro dalla distanza portando i suoi sul +10 (45-35).

Il quarto inizia con gli attacchi fermi grazie anche alle buone difese delle due squadre, ci pensa Hasbrouck a sbloccarlo in contropiede (45-37). La Sidigas non si scompone e Cervi mette quattro punti di fila (49-37). Dopo due tiri liberi di Ragland è ancora Cervi a segnare due punti e a subire fallo, Vitali però risponde con una tripla (53-43). Leunen mette due liberi, poi lancia in contropiede prima Nunnally e poi Veikalas. Fontecchio risponde con tre punti, ma sulla sirena Buva segna da sotto. (61-50).

L’ultima frazione inizia con le triple di Leunen e Vitali. Buva non riesce a contenere Pittman che piazza un 5-0 portando a -6 Bologna, Sacripanti chiama time out (64-58). Ancora Bologna con Collins, ma Veikalas è preciso dalla lunga distanza, (67-61). Ritornano Cervi e Ragland sul parquet, ed il folletto biancoverde mette subito due punti facili. Green piazza la tripla del +9 (72-63). Bologna si mette a zona e Avellino ferma il suo attacco dall’altro lato, prima Hasbrouck poi Pittman accorciano (75-70). Nell’ultimo minuto Nunnally da sotto segna il +7 alla Sidigas, Bologna cerca un tiro veloce con Pittman che sbaglia, Nunnally fa 2/2 dalla lunetta e mette i punti della staffa con una schiacciata (82-74).

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 4,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *